Un week end pieno di appuntamenti a Ferrara e nelle frazioni
Una foto della scorsa edizione del Festival Rabicano

I Festival Rabicano e Bonsai, Vegan Festival ed eventi nelle frazioni

Fino a domenica 12 maggio, Ferrara propone a cittadini e turisti un ricco calendario di appuntamenti

BONSAI FESTIVAL

È iniziata l’8 maggio l’8^ edizione di Bonsai, Festival di teatro, organizzato da Ferrara Off, nato per portare il teatro emergente in luoghi non convenzionali, all’insegna di un’infinita sperimentazione. Nel suo alternare artisti e compagnie emergenti a esperienze affermate, propone spettacoli, performance site specific, debutti, anteprime, edizioni speciali, primi studi, work in progress e microteatro.

ASPETTANDO IL PALIO

L’imperdibile Palio di Ferrara è ormai alle porte. Tra gli eventi che contribuiscono a generare l’atmosfera che da sempre lo contraddistingue, ci sono gli antichi giochi delle bandiere estensi. Sabato (alle 15:00 e alle 20:30) e domenica (alle 16:00), in Piazza del Municipio si terrà il torneo tra gli sbandieratori delle otto contrade suddiviso nelle gare “Giochi Giovanili delle Bandiere” (tra gli atleti più giovani) e “Antichi Giochi delle Bandiere Estensi” (tra i musici e gli sbandieratori più esperti).

MOSTRE, ARTE E FOTOGRAFIA

L’arte è parte del DNA di Ferrara, per questo non mancano mai eventi a tema! Solo venerdì è possibile visitare, dalle 8:30 alle 18:00 presso Palazzo Municipale, Il mercato, ieri, oggi e domani, un’esibizione dedicata al mercato ambulante nella città di Ferrara, con scatti analogici e digitali. Sempre il venerdì è aperto il Museo di Storia Naturale, dov’è stata allestita Tra terra e mare, la Natura intorno a noi, una mostra di fotografie naturalistiche ideata dal Parco del Delta del Po per i suoi 35 anni di attività.

Continuano ad attirare la curiosità di cittadini e turisti Nino Migliori. Una ricerca senza fine al Castello Estense; “Yours in Solidarity. Altre storie tra arte e parola” – XX Biennale Donna a Palazzo Bonacossi; Ebrei nel Novecento italiano al MEIS e Ferrara teatro della città nelle illustrazioni di Claudio Gualandi sulle pareti della Rotonda Foschini, oltre alle fotografie dedicate ad Abbado di Marco Caselli Nirmal; Escher e Mirabilia Estensi a Palazzo dei Diamanti.

Ed è proprio in occasione della mostra Escher che, nell’Aula didattica del Palazzo, sabato dalle 16:00 alle 19:00, si terrà LooOp, un progetto per adulti, ragazzi e bambini che avranno l’opportunità di realizzazione, con i mattoncini LEGO®, una città impossibile.

VEGAN FESTIVAL E PIAZZE DI FERRARA

Torna il Vegan Festival! L’8^ edizione di un evento il cui obiettivo è avvicinarsi a un’alimentazione e a uno stile di vita etici nel rifiuto di ogni forma di sfruttamento animale, animerà Piazza Trento Trieste sabato 11 e domenica 12 maggio dalle 10:30 alle 23:00. Durante le due giornate sarà possibile assaggiare specialità vegane e partecipare a workshop, conferenze, seminari, cooking show e laboratori per bambini.

In contemporanea, sabato e domenica in Piazza Castello verrà allestito il Mercatino delle opere dell’ingegno con vendita di manufatti artigianali in diversi materiali.

TOUR E PASSEGGIATE CULTURALI

Questo weekend sono in programma due escursioni alla scoperta della città. Sabato, alle ore 15:00, sarà possibile partecipare a Storie di Artigiani e Mercanti nella Ferrara Antica, una passeggiata culturale gratuita tra le vie della città estense alla scoperta degli artigiani che vi lavorano. Domenica, invece, con partenza da Piazza Savonarola alle 9:30, il tour Ferrara Noir guiderà i partecipanti tra le vie e le piazze del centro storico alla scoperta della cronaca nera del passato estense.

TEATRO

Nuovi spettacoli andranno in scena a teatro! Al Teatro Comunale, Umberto Orsini porterà Le memorie di Ivan Karamazov, un inedito viaggio nella coscienza umana tra tabù antichi e moderni, a distanza di quarant’anni dai fatti raccontati da Dostoevskij (venerdì e sabato alle 20:30 e domenica alle 16:00).

Il Teatro Nuovo accoglierà invece, venerdì alle 21:00, Andavo ai 100 all’ora del comico Paolo Cevoli, che immaginerà di raccontare ai figli dei suoi figli com’era la vita quando lui era un bambino, e sabato alle 21:00, Fra’. S.Francesco, la superstar del medioevo di Giovanni Scifoni, un monologo sulla straordinaria figura di San Francesco D’Assisi.

Gli ultimi tre giorni della 1^ edizione di Rabicano – Festival Internazionale di Teatro per gli Spazi Aperti, organizzato in occasione dei 50 anni della compagnia del Teatro Nucleo, continuerà ad animare il centro storico e le periferie della città con spettacoli messi in scena da compagnie teatrali provenienti da tutta Europa. Qui il programma completo: www.teatronucleo.org/wp/rabicano-festival-internazionale-del-teatro-per-gli-spazi-aperti/

MUSICA

Questo weekend la musica si sposta alla Sala Estense dove, alle ore 20:30, si svolgerà XTRA, la prima rassegna itinerante di Ferrara Musica curata dal violinista e assistente alla direzione artistica Nicola Bruzzo. L’ensemble orchestrale senza direttore “Spira Mirabilis” è il primo di tre concerti cameristici che Ferrara Musica ha deciso di organizzare fuori dal teatro: alla Sala Estense, all’ex Teatro Verdi e a Palazzo dei Diamanti.

DISCIPLINE ALL’ARIA APERTA

Sabato, a partire dalle ore 16:00, l’Associazione Nuova Terraviva si tingerà di mille colori! Arriva la 15^edizione dello SHANTI BEAT con una speciale Flower Power edition dedicata alla primavera: il Party Yogico ideato da Cristiana Borghi prevede una pratica di Vinyasa Yoga sul sound elettronico di Tommaso Marchesini, preceduta da un workshop floreale e seguita da un aperitivo con Dj set e prodotti bio.

Sempre sabato, c’è chi si dedicherà a un’altra disciplina dedicata al corpo: dalle ore 16:30 alle 19:30, presso la Galleria Matteotti in pieno centro storico, Tango Open Air farà ballare gli appassionati di tango!

SPORT E INTRATTENIMENTO

Ferrara diventa la capitale indiscussa del karate europeo e mondiale! Sabato 11 e domenica 12 maggio, a partire dalle 8:30, si terrà il 16° International Karate Championship for Clubs “Memorial Eiji Ogasahara e Carlo Henke” e il 1° International Karate Championship for Kids al Palasport di Ferrara.

Per il settore mobilità e ambiente arriva invece Bimbimbici, una manifestazione nazionale FIAB per incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto. L’appuntamento è domenica alle 9:00 al Punto Bici di corso Porta Paola.

Sempre in bicicletta è la seconda edizione de La Carica delle Grazielle per le vie della città e le strade della provincia. Il percorso totale di 45 chilometri avrà inizio domenica alle ore 9:00 a Palazzo Naselli Crispi.

Gli amanti dei motori saranno invece lieti di partecipare alla 7^ edizione di Matti in festa, il motogiro organizzato dal “Moto Club Cascomatto” che, quest’anno, si svolge in occasione dell’apertura della nuova sede. Il ritrovo è domenica alle 8:30 in via Bentivoglio 215. Un motivo in più per partecipare? Il ricavato dell’evento sarà devoluto ad Associazione Giulia ODV.

Chi è appassionato di storia potrà invece visitare Parco Massari domenica alle 9:30. Qui si svolgerà la XX Tenzone Cortese Città di Ferrara, il raduno di arcieri storici a cura della Compagnia degli Arcieri e Balestrieri Filippo degli Ariosti.

NELLE FRAZIONI

Anche le frazioni di Ferrara hanno in programma numerosi eventi.

A Pontelagoscuro, in via Dolcetti, venerdì dalle 14:30 alle 17:00, si svolgerà la visita organizzata presso l’impianto di potabilizzazione di HERA per scoprire come l’acqua del fiume arriva nelle nostre case, mentre sabato, alle 16:30, in via Anita lungo l’argine Po, ci sarà lo spettacolo itinerante La memoria dell’acqua.

Sempre il 10 maggio, alle ore 16:30 presso l’area verde della parrocchia di Viconovo, si terranno diverse iniziative: animazione per bambini, laboratorio arcieri e balestrieri per famiglie, laboratorio materiale di riciclo per bambini, bicicletta tour alla riscoperta degli angoli “nascosti” della frazione e spettacolo teatrale della Compagnia StraFerrara.

A Quartesana, nella splendida Villa Imoletta, venerdì alle 17:30 ci sarà l’inaugurazione della mostra d’arte Il verbo degli uccelli. Un battito d’ali che ancora ci parla, mentre domenica, alle 18:00, la villa verrà animata dal concerto Alchimie di suoni nel crocevia del mondo di Musijam Folk Orchestra.

Infine, nell’area verde della parrocchia di Pontegradella i bambini sono invitati, sabato alle 16:00, ad assistere a un divertente spettacolo di burattini e gustare una merenda in compagnia.