Presentato ieri il 23° memorial Duran
Nella foto la conferenza stampa di ieri

Venerdì 29 marzo 2024: ore 18 dilettanti e alle ore 21 professionisti. Palapalestre John Caneparo

Presentata ieri alla stampa nella sala dell’Arengo della residenza municipale di Ferrara il “23° Memorial Duran” in programma venerdì 29 marzo 2024 al Palapalestre di Ferrara a partire dalle ore 18 con i dilettanti e proseguire alle ore 21 con i professionisti.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti: Andrea Maggi, assessore allo Sport, Massimiliano Duran e Soili Schiavi de L’Accademia Ssd.

“L’iniziativa che presentiamo oggi -ha sottolineato l’assessore Maggi- ha un particolare significato per due motivi. Il primo per il numero di atleti professionisti e dilettanti che si incontreranno venerdì complessivamente ventisei atleti. Il secondo e più importante motivo, che come amministrazione ci rende particolarmente soddisfatti della scelta fatta di sostenere e contribuire a questa disciplina, è che il 23° Memorial Duran conferma la vocazione di Ferrara città del pugilato.

E questo è anche motivo di orgoglio e di soddisfazione per gli organizzatori ripagati dei sacrifici.
Il programma è importante grazie al prologo delle ore 18 con gli otto incontri tra pugili dilettanti -e con due sessioni di pugilato femminile- cui seguiranno alle 21 i cinque combattimenti tra professionisti con il ritorno sul ring dopo il lungo stop per infortunio del beniamino locale Crisofori.

Quindi, sia personalmente sia come assessore, sono lieto di contribuire alla realizzazione di quest’iniziativa. Complimenti agli organizzatori e in bocca al lupo agli atleti, cui non farò mancare il mio sostegno personale durante la riunione”.