(Shutterstock.com)

Il sostegno allo sport è una misura economica voluta dalla Giunta Comunale

Lo sport, inteso come attività per il corretto sviluppo di bambini e ragazzi, può essere considerato una delle principali tappe della loro crescita. Al tempo stesso, però, i costi di queste attività ricadono interamente sulle famiglie che non sempre riescono a sostenerli e a volte portano ad un abbandono della pratica sportiva. 

L’azione dell’Amministrazione Comunale vuole intervenire a sostegno della pratica sportiva attraverso l’introduzione di un contributo alle famiglie. 

Il sostegno allo sport è infatti una misura economica voluta dalla Giunta Comunale che ha stanziato € 35.000,00 per la concessione di contributi per la fruizione di attività sportive a favore dei bambini e ragazzi residenti a Comacchio di età compresa tra 4 e 17 anni e per bambini e ragazzi con disabilità di età compresa tra i 6 e i 26 anni. 

“Abbiamo voluto fortemente questo provvedimento”, dichiara il Sindaco di Comacchio Pierluigi Negri, “perché lo sport è un diritto, oggi entrato anche in Costituzione, che non può essere negato per ragioni economiche. Si tratta di fondi del Comune – aggiunge – che destiniamo con orgoglio ai nostri giovanissimi affinché possano praticare liberamente e serenamente il loro sport preferito.”

Rosanna Cinti, Assessore alle Pari opportunità esprime soddisfazione per la misura e parla di “iniziativa molto significativa che rafforza il senso di comunità testimoniando l’attenzione della Giunta alle tematiche di inclusione sociale”. “Si tratta – continua – di un beneficio a sostegno di una grande platea di famiglie, di ragazze e ragazzi che grazie a questo contributo avranno un’opportunità in più”. 

Per l’Assessore allo Sport Emanuele Mari il contributo rappresenta anche “un’importante iniziativa a sostegno del tessuto associativo sportivo della città”. “L’Amministrazione comunale – conclude – è sensibile ai valori dello sport”.

Per partecipare è necessario essere in possesso di un ISEE compreso tra € 0,00 e € 20.000,00 nel caso di famiglie con un massimo di tre figli, oppure un valore ISEE compreso tra € 0,00 e € 30.000,00 nel caso di famiglie con quattro o più figli.

È necessario essere iscritti per l’anno sportivo 2023/2024 ad una Associazione o Società sportiva dilettantistica iscritta al Registro CONI o al Registro CIP per la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni o Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o ai corsi e alle attività sportive organizzate dalle stesse Associazioni e Società sportive risultanti dai Registri CONI e CIP (ai sensi della Deliberazione del C.N. CONI 1574/2017 (art. 3, lett. E).

La domanda, redatta su apposito modulo, disponibile anche sul sito del Comune (https://comune.comacchio.fe.it), dovrà essere presentata allo Sportello Sociale presso la Casa della Salute di Comacchio (previo appuntamento chiamando i numeri 0533/310258 – 0533/310292 dal martedì al giovedì dalle ore 9.00 alle 13.30) oppure a mezzo pec all’indirizzo: comune.comacchio@cert.comune.comacchio.fe.it, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15/11/2023. 

Il contributo erogabile è previsto in questa misura:

  • nucleo familiare con un figlio: massimo € 150,00;
  • nucleo familiare con due figli: massimo € 200,00;
  • nucleo familiare con tre figli: massimo € 250,00;
  • nucleo familiare con quattro figli o più: ulteriori € 150,00 dal quarto figlio in su (oltre al contributo da € 250,00 per i tre figli). Contributo massimo erogabile: € 400,00.

La liquidazione del contributo avviene mediante accredito sul conto corrente bancario intestato al richiedente, o cointestato, dopo la presentazione della documentazione relativa alle spese effettivamente sostenute. 

Nei limiti del contributo massimo erogabile, potrà essere richiesto il rimborso dell’intero costo d’iscrizione sostenuto anche nel caso in cui il pagamento della quota sia frazionato.

Per ogni ulteriore informazione e per l’accesso al contributo si rimanda al testo dell’avviso pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Comacchio.