La formazione A delle Aquile Ferrara

L’ultima partita della giornata non si è disputata per motivi tecnici

Esordio positivo in 1° Divisione per la squadra estense di flag guidata da Andrea Golfieri che a Basiliano (Udine) nel primo bowl di stagione ed ospiti della locale squadra dei Leoni ha colto due successi nelle 3 partite disputate. Nell’avvio di giornata battuti i Thunders Trento per 47 a 41, una partita assai tirata, cui ne è seguita una altrettanto impegnativa contro i Refoli Trieste in cui sono stati i triestini ad avere la meglio con il punteggio finale di 36 a 32 dopo un avvincente battaglia.

Ultimo appuntamento di giornata contro i Leoni Basiliano, padroni di casa, su cui gli estensi si sono imposti con un bel 49 a 34. Bella prestazione per l’attacco estense diretto da Monardi in prestito dai Panthers Parma, con un ottimo Medini nel ruolo di ricevitore.

Bene anche la formazione B delle Aquile che nel campionato di 2° Divisione si è recata in trasferta a Trento anch’essa per il primo bowl stagionale. Gli estensi, guidati da Luca Brunetti e con il trio Zucchelli, Bindini e Brunetti in campo a fare la differenza e le ragazze Berra,Martinelli e Scamardella che hanno giocato in maniera egregia, hanno esordito contro i Sinners Padova e dopo un primo tempo impeccabile si sono imposte con il punteggio di 42 a 6 incontrando poi la seconda formazione padovana, i Saints che pur più combattivi e tenaci non hanno comunque impedito agli estensi di portare a casa il risultato vincendo per 52 a 28.

L’ultima partita della giornata che avrebbe dovuto vedere lo scontro tra Aquile e Thunders B non si è disputata per motivi tecnici con l’ambulanza di supporto all’evento che si è dovuta allontanare dal campo e quindi con l’assegnazione della vittoria a tavolino per i ferraresi.

Ora si attende la seconda tappa del campionato che per entrambe le formazioni si disputerà il 30 luglio prossimo per vedere se le Aquile riusciranno a mantenere la striscia positiva di risultati