La partita si svolgerà domenica 22 maggio allo stadio Paolo Mazza, aperta la vendita dei biglietti

La finale della Coppa Italia Socios.com tra Juventus e Roma si disputerà allo stadio Paolo Mazza di Ferrara domenica 22 maggio alle ore 14.15. La partita sarà trasmessa in diretta su La7 e TimVision.

Con la conferenza stampa di presentazione, nella sala dell’Arengo di Palazzo Ducale, oggi è ufficialmente partito il conto alla rovescia verso l’atto conclusivo della competizione che vedrà fronteggiarsi le grandi protagoniste di questa stagione. Entrambe le squadre hanno già vinto un’edizione della Coppa Italia (le bianconere nel 2019, le giallorosse lo scorso anno) e, dopo aver dato vita alla lunga volata scudetto, si sfideranno nella finalissima che metterà in palio l’ambito trofeo, svelato questa mattina nel corso dell’evento al quale hanno partecipato l’assessore allo Sport del comune emiliano Andrea Maggi, il presidente della Spal Joe Tacopina e il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani.

Siamo orgogliosi che la FIGC abbia scelto la nostra città come sede di questo importante appuntamento – ha dichiarato Maggi – il calcio femminile sta crescendo velocemente ed è bello vedere che dove c’è agonismo e dove ci sono le campionesse nasce e si sviluppa lo spirito di emulazione nei più giovani, che hanno bisogno di questi punti di riferimento per avvicinarsi nuovamente, dopo anni di pandemia, alla socializzazione e alla pratica sportiva“. Ferrara in passato ha ospitato quattro volte la Nazionale Femminile, e i tifosi hanno sempre risposto presente riempiendo le tribune del Mazza: “Siamo molto contenti di poter assistere a una sfida di così alto livello – ha aggiunto Tacopina – da americano conosco benissimo le potenzialità del calcio femminile e mi fa piacere vedere che anche il movimento italiano sia in forte espansione. Sono sicuro i tifosi della Spal saranno presenti allo stadio e che faranno sentire il loro calore alle calciatrici di Juventus e Roma“.

Un concetto ribadito anche dal presidente della Divisione, che non vede l’ora di potersi godere il grande fine settimana di calcio femminile che verrà inaugurato dalla finale di UEFA Women’s Champions League, in programma a Torino il 21 maggio. “Ringrazio il comune e la Spal per l’ospitalità – commenta Mantovani – lo stadio Paolo Mazza rappresenta il perfetto palcoscenico per questo nuovo capitolo dell’appassionante sfida tra le due squadre, che per la prima volta si affronteranno in finale. Siamo felici di ritrovarci a Ferrara per poter vivere grandi emozioni in campo e sugli spalti“.

Anche il Director of Partnership Operation di Socios.com, Title sponsor della competizione, ha voluto inviare un messaggio in vista di Juventus-Roma: “La partita più importante della competizione è alle porte e noi di Socios vogliamo fare il nostro in bocca al lupo alle due società e alle ragazze che avranno modo di difendere i propri colori sul manto del Mazza di Ferrara – ha dichiarato Karim Virani – questo è uno dei momenti più alti di un movimento in cui Socios ha creduto da sempre e siamo davvero felici della decisione presa dalla Federcalcio, nostro partner, di intraprendere – come prima federazione in Italia – il percorso che porterà il movimento calcistico femminile al professionismo“.

Biglietteria

I biglietti della gara potranno essere acquistati a partire da oggi presso i punti vendita Vivaticket o sul sito qui. Il costo è di 7 euro (5 euro + diritti di prevendita), mentre gli Under 14 potranno assistere al match pagando il tagliando al prezzo ridotto di 2 euro. Ciascun utente potrà richiedere fino ad un massimo di 4 tagliandi; le persone con handicap potranno fare richiesta di accredito inviando una mail all’indirizzo [email protected]