Zampalonga: a Ferrara la camminata pro cani guida per i non vedenti
Nella foto alcuni iscritti che hanno partecipato insieme ai cani Linda, Spring, Arturo, Lupin e Argo

Iniziativa sulle Mura, organizzata dai Lions Club col patrocinio del Comune

A piedi sulle Mura, per sensibilizzare e raccogliere fondi in ottica di donare un cane guida, attraverso il Servizio Cani Guida dei Lions, a persone non vedenti. Si è svolta ieri mattina la prima edizione assoluta di ‘Zampalonga’, camminata rivolta ai cittadini, proprietari di cani e non, che si è sviluppata a partire dalla Porta degli Angeli fino al Torrione e ritorno.

L’iniziativa, patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Sociali, è stata organizzata a Ferrara dal Lions Club Ferrara Host in collaborazione con tutti i Lions Club Ferraresi.

All’evento ha portato i suoi saluti l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Ferrara Cristina Coletti: “Una manifestazione nata dalla sensibilità dei Lions, che non smettono mai di realizzare iniziative volte a portare benessere e creare valore sociale sul territorio. La camminata è un modo per sensibilizzare la cittadinanza su un’azione che rappresenta un vero esempio di inclusione sociale, finalizzata al miglioramento della qualità della vita. Un cane guida è un sostegno fondamentale, che garantisce socializzazione e sicurezza. Rivolgo il mio plauso al referente Lions per il Servizio Cani Guida Giovanni Casadio e tutti i club lionistici della città per questa lodevole iniziativa, fatta di solidarietà e conoscenza”.

“Per poter consegnare sempre più cani guida – ha sottolineato il referente Lions per il Servizio Cani Guida Giovanni Casadio – occorre l’aiuto di tutti. Per quanto piccolo possa essere, ogni aiuto è importante anche per concludere nei tempi giusti l’addestramento di un cane che dura circa 6 mesi”.

Il Servizio Lions al Centro di Addestramento cani guida di Limbiate (MB) è nato nel 1959 ed è composto attualmente da 15 persone, fra le quali 8 addestratori. Sino ad oggi il centro ha consegnato 2302 cani e ha una potenzialità di addestramento di circa 50 cani guida ogni anno. Le richieste per avere in consegna un cane sono 127.

La camminata lungo le mura di Ferrara si è svolta in concomitanza con le passeggiate organizzate in altre città del Distretto Lions 108 Tb, ovvero Bologna, Formigine, Guastalla, Parma e La Spezia. Ai partecipanti che hanno versato una quota – che sarà devoluta interamente per l’attività del centro di addestramento di Limbiate – sono stati consegnati alcuni gadget.