Scavando s'impara: il secondo anno della Delizia scomparsa di Belfiore
Nella foto: ragazzi del liceo Roiti in scavo

Presentazione al pubblico del progetto archeologico partecipato dal punto di vista delle scuole

Oggi alle 12 al Refettorio di San Paolo, si terrà la presentazione “Scavando s’impara. Il secondo anno di scavo alla Delizia di Belfiore: l’esperienza delle scuole”.

Interverranno il sindaco Alan Fabbri e gli assessori alla Cultura Marco Gulinelli e all’Istruzione Dorota Kusiak. Per la Soprintendenza settore Archeologia porterà i saluti Carolina Ascari Raccagni, per il Gruppo Archeologico Ferrarese Letizia Bassi, mentre Chiara Guarnieri, responsabile del progetto, ne illustrerà le finalità.

Sono previste anche le relazioni degli archeologi Flavia Amato e Maurizio Molinari, che tracceranno brevemente i risultati dello scavo 2023.

Seguiranno gli interventi delle classi del Liceo Ludovico Ariosto e Liceo Antonio Roiti che hanno partecipato alla campagna di scavo 2023 e che a seguito di questa esperienza hanno contribuito a far conoscere il progetto partecipato mediante filmati, racconti e podcast. Gli studenti illustreranno questa innovativa esperienza di scavo che li ha visti protagonisti.

L’appuntamento è nel Refettorio di San Paolo in via Boccaleone 19 a Ferrara ed è aperto al pubblico.