Il busa della prevenzione oncologica a Copparo
Nella foto il bus ANT a Copparo

L’iniziativa è sostenuta da Comart che ha raccolto fondi a questo scopo

Nella mattinata di mercoledì 27 marzo ha fatto tappa a Copparo, dove rimarrà anche giovedì 28 marzo, l’ambulatorio mobile – bus della prevenzione della Fondazione Ant.

Il mezzo è allestito per eseguire visite dermatologiche con dermatoscopia per la prevenzione dei tumori della cute ed effettuerà complessivamente una cinquantina di controlli gratuiti. Tali consulti sono molto importanti per condurre verifiche precauzionali del melanoma e dei tumori della cute, la cui incidenza è molto alta.
Queste giornate sono organizzate da Fondazione Ant Italia Onlus, con il patrocinio del Comune di Copparo, grazie ai fondi raccolti da Comart.

«La prevenzione è fondamentale per la qualità della vita dei singoli e dell’intera comunità – afferma il sindaco Fabrizio Pagnoni -. Dobbiamo ringraziare doppiamente Comart, dal momento che le manifestazioni che organizza non solo rappresentano importanti momenti aggregativi, ma costituiscono anche occasioni di raccolta di fondi per iniziative che, come questa, favoriscono la salute dei cittadini e coltivano l’attenzione per il benessere».