Una centenaria da sempre residente a Bondeno
Nella foto la signora Luisa Gallini mentre riceve gli auguri dal sindaco

Auguri ed omaggio floreale del sindaco Saletti

La Città di Bondeno festeggia una nuova centenaria: si tratta di Luisa Gallini, nata il 21 febbraio 1924 in via Borgatti e da sempre residente nel capoluogo matildeo. Il sindaco, Simone Saletti, si è recato presso la Residenza per Anziani “Villa Fenice” di Viale della Repubblica all’interno della quale la signora è ospite, e oltre agli auguri a nome della comunità ha consegnato a Luisa Gallini un omaggio floreale.

«Aver trascorso un intero secolo a Bondeno significa aver accompagnato la Città in tutti i mutamenti sociali e urbanistici occorsi col passare del tempo. Luisa rappresenta quindi per noi una preziosa memoria storica, custode di tradizioni e ricchezze tramandate di generazione in generazione – ha detto il primo cittadino –. Mi ha fatto molto piacere vedere l’allargamento della famiglia, oggi giunta alla quarta generazione con i bisnipoti della signora presenti a festeggiarla. Ringrazio la struttura e la famiglia per l’invito a celebrare un così simbolico traguardo».

Nonostante la veneranda età, ancora oggi Luisa Gallini ama cucire, dilettandosi in piccoli ricami e riparazioni per gli altri ospiti della struttura.