L’appuntamento è oggi, venerdì 16 ottobre, alle 18 all’Empatia Canapa Bar in via Carlo Mayr 119

“Viaggio nell’Italia che coltiva libertà”, questo il titolo del tour che Meglio Legale, la campagna italiana per la regolamentazione legale della cannabis sta promuovendo in giro per l’Italia. Dopo Torino sarà il turno di Ferrara: l’appuntamento è per oggi pomeriggio, alle 18, all’Empatia Canapa Bar in via Carlo Mayr 119. È prevista una diretta streaming dell’evento sui canali Facebook e Youtube.

In questa tappa del Tour di Meglio Legale si parlerà di come la regolamentazione legale della cannabis possa portare più sicurezza nelle città e nei consumi di sostanze. Parteciperanno a questo “Studio Live” – in diretta streaming sui canali di Meglio Legale, Forum Droghe e Fuoriluogo – Antonella Soldo e Barbara Bonvicini di Meglio Legale; Ilaria Baraldi, consigliera comunale; Leonardo Fiorentini, Segretario di Forum Droghe e Direttore di Fuoriluogo e Massimo Maisto, Presidente di Arci Emilia-Romagna. In collegamento video sarà presente: Federico Varese, professore di criminologia presso l’Università di Oxford (GB).

La tappa estense è co-promossa da Forum Droghe e partirà quindi dalla domanda “le politiche proibizioniste sulle droghe e la repressione generano davvero più sicurezza?”. Dopo 60 anni dall’approvazione delle convenzioni ONU sulle droghe illecite il mercato delle sostanze non è mai stato così ampio e pervasivo. A nulla sono serviti più di 50 anni di war on drugs: strade e piazze sono luogo di spaccio e consumo di sostanze (anche a Ferrara). Il mercato è totalmente in mano alla criminalità, ciò significa violenza, pericoli e maggiore insicurezza. Ma c’è un’alternativa: la riforma delle politiche sulle droghe. A partire dalla legalizzazione della cannabis che, negli stati dove è stata realizzata, ha già dimostrato una notevole efficacia nel diminuire non solo la criminalità legata alle droghe, ma anche la sicurezza in senso lato, come dimostrato da numerosi studi.

Per motivi di sicurezza legati all’emergenza Covid i posti per assistere al live streaming sono limitati: chi volesse partecipare in presenza è pregato di prenotarsi qui al sito www.fuoriluogo.it/megliolegaleferrara

La tappa successiva del tour di Meglio Legale sarà poi a Bologna sabato 17 ottobre alle ore 18 presso lo Chalet dei Giardini Margherita.

Meglio Legale è una campagna pubblica per la legalizzazione della cannabis e la decriminalizzazione dell’uso delle altre sostanze. È un progetto che coinvolge parlamentari e medici, imprenditori e avvocati, giornalisti e semplici cittadini per aprire un dibattito serio e responsabile sul tema. Quello della produzione, vendita e consumo della cannabis (e degli altri stupefacenti) è una delle questioni sociali più importanti nel nostro paese: riguarda la giustizia, la salute pubblica, la sicurezza, la possibilità di impresa, la lotta alle mafie, la ricerca scientifica e le libertà individuali. Meglio Legale rilancia una stagione di lotte politiche e iniziative civili per superare l’approccio repressivo – e solo repressivo – sulla gestione di questo fenomeno, e per ottenere un cambiamento culturale e normativo.