La giunta comunale di Copparo conferma le 4 borse di studio
(Shutterstock.com)

Per il quarto anno i premi sono stati confermati dalla giunta comunale

La giunta comunale di Copparo ha confermato, per il quarto anno, le borse di studio riservate ai ragazzi frequentanti l’Istituto Comprensivo ‘C. Govoni’ di Copparo che sosterranno l’esame di Stato al termine del triennio nell’anno scolastico 2023/2024. Si tratta di quattro borse di studio del valore di 500 euro ciascuna, le quali saranno assegnate ad altrettanti allievi che otterranno il risultato migliore, così da premiarne la qualità e la costanza dell’applicazione e sostenerne il percorso di formazione.

L’obiettivo è valorizzare il merito e l’impegno scolastico degli studenti e attribuire una forma di beneficio economico finalizzato a sostenere il diritto allo studio quale diritto costituzionalmente garantito e contribuire alle spese scolastiche sostenute dalle famiglie per la frequenza scolastica dei propri figli.

Il dirigente scolastico Domenico Marcello Urbinati, con il quale le modalità sono state concordate, designerà i componenti la Commissione giudicatrice che comprenderà anche un rappresentante dell’Amministrazione Comunale e che avrà come criteri per l’assegnazione, in ordine di priorità, l’esito dell’esame con la votazione più alta e la media matematica del percorso delle classi prima, seconda e terza, mentre in caso di parità si procederà privilegiando il candidato più giovane.