Classe vuota e mascherina sul banco (foto Shutterstock.com)

Aumento di casi fra alunni, in particolare della scuola primaria, contagiate anche due docenti. Fino a lunedì prossimo stop alle lezioni in presenza

A seguito dell’aumento importante di casi positivi a Covid-19 all’istituto comprensivo Don Chendi, per i plessi di Tresigallo e Formignana, saranno sospese le lezioni in presenza fino a lunedì prossimo, 20 dicembre. I casi sono aumentati soprattutto tra gli alunni, in particolare della scuola primaria, a cui si sono aggiunte le positività di due docenti; inoltre, dall’indagine epidemiologica effettuata, è emerso in modo chiaro che gli alunni rivelatisi positivi al Covid-19, avevano avuto contatti considerabili stretti anche con bambini e ragazzi di altre classi, sia in ambito scolastico sia in ambito extrascolastico.

Da qui, su indicazione del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Ferrara, il Comune di Tresignana ha adottato un’ordinanza di sospensione delle lezioni in presenza per l’istituto comprensivo Don Chendi riguardante i plessi di Tresigallo e Formignana.

L’ordinanza di sospensione delle lezioni in presenza al momento è stata prevista fino a lunedì prossimo; sarà comunque cura del Dipartimento di Sanità Pubblica effettuare, nei tempi più rapidi possibile, i tamponi su tutti i bambini affinché, qualora ve ne siano le condizioni, le lezioni possano riprendere in presenza il più presto possibile.