La dott.ssa Chiara Delli Gatti sarà la nuova Direttrice dell’Unità Operativa di Lungodegenza Post-Acuzie degli ospedali del Delta, Argenta e Cento dell’Azienda USL di Ferrara
Una foto della Dottoressa Chiara Delli Gatti

La professionista prenderà servizio l’1 luglio 2024

La dott.ssa Chiara Delli Gatti, a partire dall’1 luglio 2024, sarà la nuova Direttrice dell’Unità Operativa di Lungodegenza Post-Acuzie degli ospedali del Delta, Argenta e Cento dell’Azienda USL di Ferrara. La professionista succede alla dott.ssa Candida Andreati, che per tanti anni ha profuso energie ed eccellenti competenze nel gestire le degenze di post-acuzie degli ospedali provinciali dell’Azienda USL.

La dott.ssa Delli Gatti, ferrarese, 51 anni, consegue a pieni voti la Laurea in Medicina e Chirurgia (1998) e il Diploma di Specializzazione in Medicina Interna presso l’Università degli Studi di Ferrara (2003). Nel corso della formazione specialistica trascorre un anno presso il Centro Cardiovascolare, Ospedale Universitario e Centro di Ricerca Cardiovascolare dell’Università di Zurigo (Svizzera), con borsa di studio erogata dall’Università di Ferrara. Esaurita la formazione accademica, inizia l’attività professionale con contratti a tempo determinato presso l’Azienda USL nel Servizio di Pronto Soccorso dei presidi di Delta, Comacchio e Cento e presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara nell’Unità Operativa di Geriatria e Ortogeriatria. Nel 2005 viene assunta in qualità di Dirigente Medico a tempo indeterminato presso l’Azienda USL di Ferrara nella Geriatria e Lungodegenza Post-Acuzie dell’Ospedale di Bondeno. Dal 2010 è Dirigente Medico a tempo indeterminato dell’Unità Operativa di Geriatria presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara.

Nel corso degli anni ha dedicato la sua attività clinica e di ricerca alle principali sindromi geriatriche, occupandosi – in particolare – di valutazione multidimensionale, continuità assistenziale, ortogeriatria e disturbi cognitivi-comportamentali nel paziente anziano. Negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di Vicario del Direttore di Unità Operativa e di Referente Assistenziale di Reparto, oltre che di numerose attività istituzionali dell’Unità Operativa di Geriatria, tra cui: organizzazione e consulenza clinica presso la Centrale Dimissioni e Continuità Assistenziale e per pazienti degenti in altre Unità Operative ospedaliere, processi di Qualità e Accreditamento, tutoraggio clinico per i Medici in formazione della Scuola di Specializzazione in Geriatria e per i Tirocini Pratici Valutativi nell’area Medicina-Geriatria a favore degli Studenti iscritti al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Ferrara.