AUSLFE-OSPFE: trasferimento sportello unico CUP
(Shutterstock.com)

Dal 24 giugno i cittadini sono invitati a rivolgersi al Centro Servizi dell’Ospedale di Cona dove saranno ricollocati gli sportelli

Anche lo Sportello Unico – CUP di Cittadella San Rocco si sposta per l’avvio di un nuovo cantiere all’interno delle progettualità PNRR. Nelle giornata di venerdì 21 giugno sarà sospesa l’attività di Sportello Unico per riprendere nelle nuove sedi lunedì 24 giugno.

Dal 24 giugno i cittadini sono invitati a rivolgersi al Centro Servizi dell’Ospedale di Cona (Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Anna in via Aldo Moro 8 Ingresso 2 – Settore 1 Blocco F Piano 0 – dalle 8.00 alle 13.00 dove saranno ricollocati gli sportelli.

Qui sarà possibile effettuare tutte le operazioni di carattere amministrativo offerte dallo sportello unico tra cui:

·       Cambio medico: scelta revoca del medico di medicina generale e pediatra di libera scelta

·       Richiesta e rinnovo di esenzioni per patologia o per invalidità

·       Presentazione richieste di ausili protesici

·       Richiesta di erogazione sussidi e rimborsi

·       Iscrizione anagrafe sanitaria al Servizio Sanitario Nazionale di cittadini italiani, comunitari e stranieri, per i quali viene mantenuto l’accesso su prenotazione attraverso il servizio di ZeroCoda.

All’interno della Casa della Comunità Cittadella San Rocco accanto all’ingresso principale su corso Giovecca saranno mantenuti tre sportelli per lo svolgimento di alcune pratiche, le più frequenti, di Sportello Unico, quali:

·     Cambio medico: scelta revoca del medico di medicina generale e pediatra di libera scelta

·     Richiesta e rinnovo di esenzioni

·     Assistenza protesica.

·     Sussidi e rimborsi

·     Sportello Mancata disdetta il martedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.