Il luna park della fiera della fiera di San Giorgio sarà a misura dei portatori di disabilità
(Shutterstock.com)

Venerdì 12 aprile 2024 con inizio alle 10.30 e fino alle 13, nell’ambito della Fiera di S. Giorgio in viale Alfonso I d’Este

Venerdì 12 aprile 2024 con inizio alle 10.30 e sino alle 13, nell’ambito della Fiera di S. Giorgio in viale Alfonso I d’Este, gli esercenti dello Spettacolo Viaggiante che operano alla tradizionale Fiera dedicata al Patrono della città, hanno organizzato in collaborazione con il Comune di Ferrara e con l’Autorità Garante delle Persone con Disabilità, la terza edizione della giornata al Luna Park della Fiera di San Giorgio mettendo a disposizione anche delle persone con disabilità le attrazioni della Fiera per una mattinata che sarà aperta a tutti, in un’ottica di inclusione.

Come gli altri anni le attrazioni saranno aperte gratuitamente ai partecipanti con alcune attenzioni quali: riduzione delle fonti rumorose e luminose, servizi igienici accessibili. Saranno previsti prezzi convenzionati per cibo e bevande e giochi a premi. Naturalmente si raccomanda per l’occasione che tutti i partecipanti non autosufficienti, per salire sulle giostre, siano accompagnati da un CareGiver familiare/operatore.

Quest’anno i gestori del Bar Paradiso Verde offriranno una “merenda” durante la manifestazione.
Per l’Autorità Garante delle Persone con Disabilità, Davide Conti e Carlos Dana esprimono soddisfazione e contentezza per l’iniziativa che prosegue anche quest’anno e vede aumentare i partecipanti. “Stiamo ricevendo già numerose adesioni, tanto più che il successo della manifestazione ha fatto sì che abbia iniziato a svolgersi anche in altri Comuni della provincia di Ferrara. Un sentito ringraziamento va a tutte le associazioni aderenti agli Esercenti dello Spettacolo Viaggiante della Fiera di San Giorgio, per la sensibilità dimostrata, disponibilità e competenza nell’organizzazione. Per quanto riguarda il Comune di Ferrara ringraziamo l’assessore Angela Travagli per l’appoggio e il sostegno alla manifestazione”.

Luca Cutter, per gli Esercenti dello Spettacolo Viaggiante della Fiera di San Giorgio commenta: “Visto la continua crescita che coinvolge sempre più associazioni e partecipanti Lo spettacolo viaggiante è felice che questa giornata sia oramai diventata una consuetudine, è un dovere per gli
operatori delle attrazioni visto che lo stato tramite una legge 337/1968 riconosce la funzione sociale a queste attività. questi giorni di primavera è veramente bello passeggiare tra tanti ragazzi e famiglie al luna park di S. Giorgio, lo sarà ancora di più offrendo un sorriso alle persone più fragili sulle nostre attrazioni. Come lo scorso anno saranno ore all’insegna del inclusione, tutte le nostre attrazioni saranno disponibili compresi i giochi a premio dove tutti i partecipanti potranno ricevere un piccolo omaggio. Siamo veramente grati a chi passerà la mattinata di venerdì con noi, un grazie anche all’autorità Garante delle persone con disabilità al Comune di Ferrara, all’assessore Travagli, alla titolare del Paradiso Verde per la collaborazione. Nel augurare buon divertimento a tutti ricordo che il tradizionale Luna Park di S.Giorgio rimarrà aperto fino all’1 maggio prossimo”.

Per l’Assessore Angela Travagli “è un gesto di inclusione e solidarietà che si consolida, quello compiuto dagli operatori dello spettacolo viaggiante, in collaborazione con il Garante per le persone con disabilità, nell’aprire il Luna Park rendendolo accessibile per un giorno. Questa iniziativa dimostra che con un po’ di impegno e sensibilità, è possibile superare le barriere e creare spazi di divertimento e socializzazione per tutti. Ringrazio lo spettacolo viaggiante sempre attento e disponibile a regalare un po’ di spensieratezza e felicità a persone con fragilità , i gestori dell’attività produttiva del bar l’Isola Verde e il Garante per le persone con disabilità per la sensibilità e l’organizzazione del momento ludico – inclusivo , un bell’esempio di sinergia tra attività produttive e associazioni”.