L'accesso per il pronto soccorso di Argento si effettueranno dall'ingresso preincipale
Nella foto l'ospedale di Argenta

L’accesso rimane dall’ingresso principale

Rimangono in vigore le modifiche alla viabilità all’ospedale di Argenta a causa dei lavori di adeguamento e riqualificazione del Pronto Soccorso.

La fase dei lavori che interessa la rampa di accesso alla camera calda, che ha preso il via l’11 dicembre, si potrarrà anche nel corso della prossima settimana e, di conseguenza, restano valide le modifiche alla viabilità già comunicate nei giorni scorsi.

La rampa di accesso utilizzata normalmente è chiusa e l’accesso al Pronto Soccorso rimane garantito dall’ingresso principale della struttura.

Le ambulanze e i mezzi di emergenza possono accedere dall’accesso principale su via Nazionale Ponente, seguendo la segnaletica indicata; in prossimità della rampa di ingresso sono collocati 3 posti riservati alle ambulanze e 3 posti riservati agli utenti disabili.

I pedoni possono posteggiare i propri mezzi su via Bertoldi ed accedere al Pronto Soccorso dall’ingresso principale, tramite percorso pedonale dedicato fino alla rampa di accesso alla struttura.

I nuovi percorsi ed accessi sono opportunamente indicati da segnaletica provvisoria a fondo giallo, sia su via Nazionale che su via Bertoldi e in prossimità dei varchi di ingresso.

Al termine dei lavori, la cui conclusione è prevista entro la fine della prossima settimana e di cui verrà data adeguata comunicazione, l’Azienda USL provvederà tempestivamente a ripristinare gli ingressi carrabile e pedonale, rimuovendo la segnaletica provvisoria e ripristinando la viabilità ordinaria.

Si specifica che l’attività sanitaria non subirà variazioni.

L’intervento è inserito nel progetto di riqualificazione finanziato per 1,1 milioni di euro con fondi ex DL 34/2020, ricompresi poi nel PNRR, che prevede la realizzazione di una nuova camera calda e della rampa dedicata all’accesso delle ambulanze, oltre a interventi sui percorsi interni e sugli spazi dedicati all’attesa.