La Casa della Salute di Copparo

Il centro sarà all’interno della Casa di Comunità “Terre e Fiumi” e funzionerà tutti i giorni dalle 8 alle 20

Parte lunedì 3 luglio il nuovo Centro di assistenza urgenza (CAU), che al momento è un’evoluzione dell’Ambulatorio per i casi a bassa complessità.

Si trova nella Casa di comunità “Terre e fiumi” (ex ospedale di Copparo), funzionerà dal lunedì alla domenica (tutti i giorni), dalle 8 alle 20, e sarà ubicato (ma solo per il tempo che sarà necessario per completare i lavori che stanno interessando il piano terra  della struttura, ndr) al secondo piano, nell’area adiacente l’ospedale di Comunità.

Il servizio si colloca all’interno di quanto previsto per il nuovo modello messo a punto dal Coordinamento regionale per l’emergenza-urgenza ospedaliera e territoriale e presentato poche settimane fa dallo stesso Assessorato alla Sanità regionale di Raffaele Donini.

Il Centro è un servizio in grado di dare una risposta a tutti quei cittadini che presentano urgenze a bassa complessità (codici bianchi e verdi). Ne sono già attivi due, uno a Ferrara e uno a Comacchio e si tratta di un servizio che si inserisce all’interno di un progetto complessivo di Azienda USL e Azienda Ospedaliero-Universitaria per alleggerire  i tempi di attesa nei Pronto Soccorso. Si tratta di  ambulatori che sono diventati un servizio sempre più apprezzato dai cittadini per dare una risposta più veloce e vicina a coloro che necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica, come ad esempio dolore articolare, muscolare, febbre o piccole ferite. Le prestazioni che vi si effettuano sono gratuite per i residenti in provincia e in regione.

Si ricorda che la struttura al momento effettua prestazioni e assistenza ai cittadini che necessitano di una rapida ed appropriata risposta nell’area delle Cure primarie, in integrazione all’attività svolta dal Medico di medicina generale e dal medico della Continuità assistenziale.  

Si occupa della presa in carico di problemi sanitari di carattere acuto, ma di modesta entità, i cosiddetti codici minori, che necessitano di un inquadramento diagnostico e relativo trattamento in tempi rapidi: ad esempio manifestazioni dolorose non risolte con i farmaci di uso comune come dolore articolare, muscolare, febbre, ferite superficiali, manifestazioni cutanee, medicazioni e altre prestazioni infermieristiche.

Sede e orari:

Il CAU di Copparo si trova al secondo piano della Casa di comunità ed è aperto dalle 8 alle 20, dal lunedì alla domenica.

Modalità di accesso:

Si accede senza prenotazione (accesso diretto).