sub commissario sanitario ospfe GIULIANA FABBRI

Il Collegio dei direttori sanitari rappresenta la sede per l’integrazione delle strategie operative aziendali delle Aziende che compongono AVEC  

La dott.ssa Giuliana Fabbri, Sub Commissario Sanitario dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, dalla giornata di ieri, mercoledì 11 gennaio 2023, è la Coordinatrice del Collegio dei Direttori Sanitari dell’Area Vasta Emilia Centrale (AVEC). La nomina arriva in sostituzione di quella della dott.ssa Elda Longhitano, che ha ricoperto anch’essa il ruolo di Sub Commissario Sanitario del S. Anna. Tale Collegio supporta ed affianca il lavoro del Comitato dei Direttori Generali delle Aziende Sanitarie che appartengono ad AVEC (composta dall’Azienda USL e Ospedaliera di Bologna, dall’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, dall’AUSL di Imola, dall’AUSL e dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara).

Al fine di consentire forme di consultazioni e una maggiore collaborazione e coordinazione tra gli organi di vertice delle Aziende Sanitarie dell’AVEC è stato costituito il Comitato dei Direttori composto dai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie. Il Comitato è presieduto da un Coordinatore, nominato tra i Direttori Generali, che rimane in carica 3 anni e può essere rinnovato. Il Comitato dei Direttori di Area Vasta deve:

  • assumere compiti di elaborazione e proposta agli organi istituzionali esterni;
  • svolgere funzioni decisionali in via concordata e condivisa circa progetti, aspetti organizzativi e modelli gestionali di Area Vasta, assicurandone la preventiva informazione alle Organizzazioni Sindacali Confederali.

L’attività del Comitato dei Direttori è supportata dal Collegio dei Direttori Sanitari ed Amministrativi dell’AVEC. Tale Collegio ha funzioni propositive e consultive circa il perseguimento delle finalità dell’Area Vasta e rappresenta la sede privilegiata per l’integrazione delle strategie operative aziendali a livello di Area Vasta. Quando gli argomenti da trattare riguardino esclusivamente l’ambito amministrativo o quello sanitario è prevista la convocazione di incontri dei soli Direttori Sanitari o Amministrativi. È prevista la nomina di un Coordinatore per i Direttori Sanitari e di un Coordinatore per i Direttori Amministrativi.

“Sono onorata di ricoprire un ruolo strategico ed operativo”, commenta la dott.ssa Fabbri, che prosegue: “partecipare al coordinamento di una cabina di regia che accorpa così alte professionalità è fortemente stimolante e costituisce un’importante sfida organizzativa e gestionale. Il ruolo propositivo del Comitato offrirà l’opportunità di promuovere e migliorare ed assicurare l‘equità di accesso, la sicurezza e la qualità dell’assistenza. Il tutto attraverso programmi ed azioni condivise con le Aziende AVEC”.