(Shutterstock.com)

Stabile l’andamento dei contagi, incidenza si attesta a 540 casi per 100mila abitanti

Oggi, 3 maggio, il direttore sanitario Ausl Emanuele Ciotti ha fatto il punto sull’andamento dei contagi, la campagna vaccinale e le novità legate alle restrizioni aboliti in materia “Covid”, nel corso format web settimanale Salute Focus Ferrara.

“Ci avviciniamo sempre di più ad una normalità e a comportamenti di socialità sempre più vicini al pre pandemia. Resta stabile però, – ha messo in evidenza Ciotti – l’andamento dei contagi in provincia di Ferrara, con l’incidenza che si attesta 540 casi per 100mila abitanti”. Sono 4.276 le persone attualmente positive e 121 i pazienti ricoverati di cui 2 in terapia intensiva.

Vaccinazioni e cure, le novità

“Sul fronte delle vaccinazioni si continua con le prime dosi, poche, – commenta il direttore sanitario Ausl – e le quarte dosi che non hanno avuto un’esplosione: al momento ne sono state fatte 3.092 di cui 2.085 a over80 e le restanti a immunodepressi ed estremamente vulnerabili”. Va sottolineato che oltre alla vaccinazione oggi si hanno a disposizione anche cure importanti. “Questa settimana abbiamo avuto la prima prescrizione da parte di un medico di medicina generale dell’antivirale Paxlovid, che ora può essere ritirato dal paziente direttamente in farmacia”.