(Shutterstock.com)

Tutti i luoghi e i giorni nei quali si può richiedere la tessera

Il prossimo 25 settembre si svolgeranno le elezioni politiche. Per essere ammessi al voto gli elettori dovranno esibire la tessera elettorale, unitamente alla carta di identità o altro documento di identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione, anche se scaduto, purché possa assicurare la precisa identificazione del votante.

In mancanza di documento, l’identificazione può avvenire anche attraverso:

  • uno dei membri del seggio che conosca personalmente l’elettore e ne attesti l’identità;
  • un altro elettore del comune (conosciuto dai componenti del seggio e provvisto di documento di identificazione), che ne attesti l’identità.

Sulla tessera sono previsti fino a diciotto spazi, nei quali, in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria, vengono apposti la data della elezione ed il bollo della sezione, ai fini dell’attestazione dell’avvenuta votazione.

Nel caso la tessera elettorale non risulti più utilizzabile per l’esaurimento di tutti i 18 spazi relativi alla certificazione del voto occorre, prima di presentarsi ai seggi elettorali, richiedere una nuova tessera elettorale.

Per evitare il possibile sovraffollamento e le code dell’ultimo giorni, è consigliabile verificare per tempo il possesso dei documenti necessari per l’espressione del voto.

Tessera elettorale: modalità rilascio e aggiornamento

La tessera viene consegnata direttamente all’indirizzo dei nuovi elettori attraverso il servizio postale. Per quanto riguarda le tessere dei nuovi elettori (ad esempio i cittadini che hanno trasferito la loro residenza nel Comune di Ferrara) l’Ufficio elettorale segnale di aver provveduto alla consegna delle stesse mediante raccomandata con ricevuta di ritorno. 

Tessera elettorale: esaurimento – deterioramento – smarrimento – furto

In caso di esaurimento dei 18 spazi destinati all’attestazione dell’avvenuta votazione, oppure deterioramento, smarrimento o furto il cittadino deve richiedere un duplicato della tessera all’Ufficio elettorale o ad uno degli uffici decentrati (ex Circoscrizioni). Il rilascio del duplicato della tessera avviene immediatamente.

Documentazione da esibire

  • se allo sportello si presenta direttamente l’elettore che ha esaurito la tessera: documento di identità personale; tessera elettorale esaurita.
  • se allo sportello non si presenta direttamente l’elettore che ha esaurito la tessera: fotocopia di un documento di identità del diretto interessato; tessera elettorale esaurita; delega al ritiro del duplicato, firmata e non autenticata.

Aperture straordinarie dell’Ufficio Elettorale

Come di consueto, presso l’Ufficio Elettorale in via Fausto Beretta 19, saranno allestite alcune postazioni per la consegna di tessere elettorali e il rilascio di duplicati (furto, smarrimento od esaurimento spazi) nei seguenti giorni di apertura straordinaria, con orario continuato:

  • venerdì 23 settembre 2022: dalle ore 8:30 alle ore 18:00
  • sabato 24 settembre 2022: dalle ore 8:30 alle 18:00
  • domenica 25 settembre 2022 (giorno delle votazioni): dalle ore 7:00 alle ore 23:00

Nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre, per informazioni elettorali, è attivo il seguente numero telefonico 0532 419709.