Il sindaco revoca a Franca Orsini i ruoli di vice e assessore, nominata in sostituzione Paola Peruffo, Grandi nuovo vice

La vicesindaca Franca Orsini esce dalla giunta dell’amministrazione comunale di Copparo. A fronte di un “indispensabile cambio di passo”, il sindaco Fabrizio Pagnoni ha proceduto alla revoca, come vice e assessore, di Orsini in quanto ritenuto che non “possa garantire per diverse tempistiche e modalità di lavoro che sono richieste ai componenti della compagine di governo del territorio”.

Il mandato della giunta Copparese è alla metà del quinquennio e, in un questa fase, è stata esplicata la “necessita di portare a conclusione le progettazioni intraprese per rispondere alle priorità caratterizzanti il mandato”. Comincia quindi un percorso di rinnovamento della compagine di governo “funzionale ad imprimere una accelerazione, resa indispensabile dalle difficoltà e dai ritardi causati dall’emergenza sanitaria degli ultimi due anni, con le conseguenti difficoltà sociali ed economiche, inasprite negli ultimi mesi dal rincaro delle materie prime”.

All’interno dell’amministrazione Copparese, Orsini ricopriva il ruolo di assessore (deleghe Scuola, Formazione, Cultura, Affari generali, demografici, elettorali, statistici) e vicesindaco.

In seguito alla revoca il sindaco Pagnoni ha nominato Paola Peruffo, che ora entra anche nella giunta comunale di Copparo. Peruffo, esponente di Fratelli d’Italia, è attualmente consigliere comunale e presidente della Commissione consigliare Pari Opportunità del Comune di Ferrara; ruoli che manterrà e a cui aggiungerà i ruoli ricoperti nell’amministrazione del Comune di Copparo: Paola Peruffo avrà delega a Scuola, Formazione, Cultura, Affari generali, demografici, elettorali, statistici e all’Associazionismo. 

La vicesindacatura invece viene attribuita a Simone Grandi, assessore al Bilancio.