Questa mattina l’inaugurazione dell’ottava edizione, circa venti stend aperti dalle 9 alle 21

Un taglio del nastro particolarmente atteso: dopo la pausa nel 2021 (a causa dell’emergenza sanitaria), torna a far tappa a Ferrara, il tour itinerante “Art & Ciocc” che rimarrà in piazza Trento e Trieste fino a domenica 13 febbraio. 

A Ferrara sono presenti una ventina di postazioni di eccellenze dedicate ai sapori più esclusivi e raffinati del cioccolato (altrimenti detto il cibo degli dei) proveniente dal Belpaese dal Piemonte alla Sicilia con una rappresentanza anche dalla vicina Slovenia. Gli stands saranno in funzione con orario continuato dalle ore 9 alle 21. 

Gli stand dei cioccolatieri proporranno ogni varietà di cioccolato, oltre che particolari prodotti di pasticceria. Tra gli stand dei cioccolatieri si potranno trovare le più golose specialità regionali assieme a piccoli e grandi oggetti e sculture di cioccolato: opere d’arte uniche, una vera e propria festa per gli occhi ed il palato senza mai tralasciare salute e benessere. In tutte le tappe del tour viene rivolta infatti un’attenzione particolare anche alle diverse esigenze e scelte alimentari: cioccolato e dolci senza glutine, bio, vegan, senza zucchero ed il pregiato cioccolato crudo cioè che non subisce la tostatura, un processo quest’ultimo che determina la perdita di alcuni nutrienti come vitamine e sali minerali.  
Piemonte, Lombardia, Veneto, Umbria, Sicilia, Calabria sono solo alcune delle Regioni rappresentate in questa tappa con altrettante specialità: cuneesi, cremini, praline, tartufi, spalmabili, liquore al cioccolato, frutta ricoperta di cioccolato, e tavolette, declinati in base alla ricetta artigianale, e alla fantasia di ciascun cioccolatiere. 

Ad inaugurare stamani l’ottava edizione, questa mattina, 10 febbraio, è stato l’assessore al Commercio e Turismo Matteo Fornasini affiancato dall’assessore alle Attività Produttive Angela Travagli con la presenza di Giulio Felloni presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara e di Davide Urban, direttore generale di Ascom. Un’inaugurazione coordinata da Roberto Donolato, patron della Mark. Co. & Co. la società organizzatrice dell’evento che porta le prelibatezze del cioccolato artigianale (crudo, bio, vegan) nelle più suggestive piazza italiane. 

Voglio ringraziare – ha commentato l’assessore Fornasini – gli organizzatori, Ascom ed ovviamente tutti gli operatori presenti per una manifestazione che sosteniamo con entusiasmo ed è importante per il centro storico“. “Un evento che si apre sotto il sole e quindi sotto i migliori auspici – ha aggiunto Felloni –: Art & Ciocc rappresenta un ulteriore e concreto segnale che accompagna la ripartenza e la vitalità dell’intera città“.

La manifestazione approdò per la prima volta a Ferrara nel 2014 (allora la location era in piazza Castello) e da allora ogni anno ha riscosso un successo crescente. Unica pausa fu l’anno scorso quando l’evento non si tenne a causa dell’emergenza sanitaria.