L’81esima edizione della celeberrima kermesse porta con sé alcune novità, dovute alle variazioni di programma generate dall’emergenza Covid

Miss Italia approda a Ferrara. Appuntamento martedì 15 settembre alle 20.30 in piazza Trento e Trieste. Il listone, oltre ad ospitare le selezioni, sarà anche la cornice dell’elezione di Miss Ferrara Cinema 2020. Il talent scout Marco Pellegrini, della Gym Events srl, esclusivista regionale di Miss Italia, ha indicato infatti la piazza come teatro ideale per l’incoronazione della reginetta di quest’anno.

Una nuova occasione per attrarre visitatori, per promuovere Ferrara, per portare persone a vivere la città, visitando centro storico e negozi – dice l’assessore Matteo Fornasini –. La nostra città è sinonimo di bellezza ed è quindi la miglior location per ospitare un concorso come Miss Italia. Concorso che arricchisce l’offerta di eventi, organizzati in sicurezza e in linea con le disposizioni anti-Covid, in questa estate a Ferrara. Con responsabilità ed entusiasmo continuiamo a progettare la Ferrara che rinasce, grazie ai tanti che, con noi, rendono possibile tutto questo“.

L’81esima edizione della celeberrima kermesse porta con sé alcune novità, dovute alle variazioni di programma generate dall’emergenza Covid: il concorso è infatti ripartito da alcuni giorni con un ritardo di circa 5 mesi a causa della pandemia. Così, mentre gli altri anni in questo periodo si svolgevano le finali regionali, e prendevano il via a fine agosto le finali nazionali, quest’anno le selezioni si svolgeranno anche durante l’autunno, in attesa di conoscere, da parte dell’organizzazione Miren, date e luoghi delle finali 2020.

Le iscrizioni sono aperte, riservate alle ragazze di età compresa tra i 18 e 30, cliccando sul sito missitalia.it. Per informazioni è possibile rivolgersi alla coordinatrice Yesi Phillips, al numero 3534038335; tutte le ragazze iscritte saranno invitate ad un casting preselettivo.

Lo scorso anno fu la 22enne ferrarese Giulia Leonardi a vincere la fascia di miss Emilia 2019, arrivando alle finali nazionali di Jesolo tra le 80 più belle d’Italia. Sarà proprio Giulia ad affiancare nelle vesti di co-conduttrice, il presentatore ufficiale e direttore artistico del concorso in Emilia Romagna, Antonio Borrelli, nella serata in programma martedì 15 settembre. Nel corso della serata le miss si cimenteranno anche in prove di talento, ed in alcuni quadri moda vestite da alcune boutique e negozi di Ferrara. Verso le 23.30 si terrà la proclamazione delle vincitrici.