La fiera del lavoro ottiene un grande successo
Nella foto lo staff di Oh My Job

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Comacchio, nello specifico dall’Assessorato alle Politiche Giovanili e da quello alle Attività Produttive

Grande partecipazione ieri, presso i locali dell’ISS “Remo Brindisi” di Lido degli Estensi, per l’attesa Fiera del Lavoro “Oh my Job!”, quest’anno alla sua 11esima edizione.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Comacchio, nello specifico dall’Assessorato alle Politiche Giovanili e da quello alle Attività Produttive, e organizzata dall’Ufficio Informagiovani del Comune in collaborazione con docenti e studenti dell’Istituto Brindisi, che ha ospitato l’evento, partecipa attivamente con la presenza di numerosi studenti per l’accoglienza degli ospiti durante la fiera.

Più di 60 le aziende presenti e attivamente coinvolte con desk dedicati ai colloqui con i candidati. Diversi i profili ricercati in tanti settori, tra questi: comparto turistico, area industriale, settore agricolo, figure impiegatizie.

Quest’anno la Fiera ha introdotto un’importante novità: un’agenda digitale con tutti gli appuntamenti in programma per ciascuna azienda. Questo nuovo sistema informatizzato, da un lato ha consentito ai candidati di registrarsi sulla piattaforma e di prenotare, in autonomia, gli appuntamenti con le aziende in orari specifici evitando attese per i colloqui. Dall’altro, le aziende hanno avuto la possibilità di conoscere in anticipo il numero di appuntamenti e di colloqui da effettuare durante la giornata dedicata alla fiera.

L’Assessore alle Politiche Giovanili Emanuele Mari, presente ieri all’Istituto Remo Brindisi, parla di “preziosa opportunità per i tutti i cittadini, in particolare per i giovani”. Pone l’accento, in particolare, sull’agenda digitale: “Si tratta di un’innovazione che interviene in maniera significativa sui tempi d’attesa”.

Durante il mese di febbraio, presso la sede dell’Ufficio Informagiovani di Porto Garibaldi, che ne ha curato l’organizzazione, sono stati proposti a tutti i candidati tre incontri di preparazione ai colloqui con il coinvolgimento di professionisti del settore. Tali incontri hanno riscontrato il gradimento dei partecipanti rivelandosi uno strumento prezioso nella preparazione ai colloqui.