Anna Falchi sarà la madrina del Magnifico Corteo del Palio di Ferrara
Nella foto Anna Falchi che sarà la madrina del Palio

Svelato l’ordine delle contrade che sfileranno in centro storico

Sarà l’attrice, conduttrice televisiva, modella e produttrice cinematografica Anna Falchi la super ospite che sfilerà, sabato 18 maggio 2024, assieme al Magnifico Corteo del Palio di Ferrara. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri, da parte del vicesindaco di Ferrara con delega al Palio, in piazza del Municipio e sui suoi canali social.

La storica rievocazione, composta da oltre mille figuranti, dalla Corte Ducale e delle otto contrade del Palio, si riunirà alle 20.45 a Piazzale delle Medaglie d’Oro, per poi sfilare in Corso della Giovecca, sotto il Castello Estense e terminare in Piazza Castello.

Dopo Pierò Pelù – ospite dell’anno scorso -, la scelta della guest star al Magnifico Corteo per l’edizione 2024 è ricaduta su una grande icona del cinema e della televisione. I partecipanti sfoggeranno riproduzioni fedeli dei costumi di epoca rinascimentale, per rievocare i fasti della Corte Estense. Anche Anna Falchi, in prima fila assieme all’Amministrazione, al presidente della Fondazione Palio, alle autorità, alla Corte Ducale e ai quattro figuranti Porta Palii, sarà vestita in abiti tradizionali.

“Non vedo l’ora di sfilare in abiti Rinascimentali – ha spiegato la Falchi -. Durante la mia carriera ho girato molti film in costume d’epoca e questo mi ha sempre portato fortuna sul lavoro. Sono molto felice di essere la madrina del Palio di Ferrara, uno dei Palii più antichi in Italia. E sono anche contenta di tornare in Emilia-Romagna, la mia terra d’origine e luogo a cui sono molto legata. A Ferrara, in particolare, ci sono stata poco tempo fa per registrare una trasmissione. Ho visitato il Castello Estense, ho fatto una passeggiata sulle mura e ho, ovviamente, assaggiato la sua cucina, famosa in Italia e nel mondo. Credo fermamente che la serata del 18 maggio sarà speciale per tutti: per me, per gli oltre mille figuranti che parteciperanno al Magnifico Corteo e per la cittadinanza”.

Ad aprire la parata, dopo la prima fila, ci sarà la contrada vincitrice della corsa dei cavalli dell’edizione 2023, San Giacomo, poi di seguito le altre contrade: Santo Benedetto, San Paolo, Santa Maria in Vado, San Giorgio, San Giovanni, Santo Spirito e San Luca.

In piazza Castello, al termine della sfilata, verranno poi annunciati alla Corte Ducale i nomi dei campioni che si sfideranno durante la gara, la sera del 25 maggio in piazza Ariostea.

“Con grande piacere accogliamo Anna Falchi a Ferrara. Il Magnifico Corteo è il fiore all’occhiello della nostra città e la sua fama è cresciuta esponenzialmente anche grazie alla presenza di testimonial d’eccezione – ha sottolineato il Presidente della Fondazione Palio città di Ferrara Nicola Borsetti -. Con Piero Pelù l’anno scorso e Anna Falchi quest’anno, portiamo a un livello ancora più alto una manifestazione che continua ad attrarre centinaia di cittadini e turisti”.