Sono finite le riprese del nuovo film di Elisabetta Sgarbi
Una foto del set del film L'isola degli idealisti di Elisabetta Sgarbi

Scritto da Elisabetta Sgarbi e Eugenio Lio il film è ispirato all’omonimo romanzo di Giorgio Scerbanenco

Ieri Elisabetta Sgarbi ha pubblicato un post sui suoi social: « Terminate le riprese de “L’isola degli idealisti”, il film con la mia regia, scritto con Eugenio Lio, prodotto da Bibi Film, tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Scerbanenco che ho pubblicato con La nave di Teseo. Questa foto ritrae (quasi) tutti noi, alla mezzanotte passata, dopo l’ultimo ciak, a “Villa Reffi”, al “Ginestrin”, “Sull’Isola degli Idealisti.” A ciascuno di voi, operatori, costumisti, scenografi, runner, elettricisti, editor, produttori e attori, desidero dire grazie. È stato un viaggio bellissimo: per me cominciato tre anni fa, che ho condiviso con tutti voi, per questi due mesi, e che continuerà ».

“L’isola degli idealisti” racconta la storia di una famiglia la cui quiete viene sconvolta dall’arrivo di due ladri in fuga dalla polizia. Antonio e i suoi due figli, Carla e Celestino, si troveranno a fare i conti con Guido, giocatore d’azzardo con la passione per la pittura, e Beatrice, bella, sfacciata e fatale. Un vortice di tensione fatto di invidie e bugie che scava nella natura dell’essere umano.

Elisabetta Sgarbi dal 1999 dirige e produce i suoi lavori cinematografici e ha all’attivo oltre 70 opere tra documentari, cortometraggi, lungometraggi e filmini musicali. Ha fondato e dirige La nave di Teseo Editore, è Presidente di Baldini+Castoldi, La Tartaruga, linus e Oblomov Edizioni. Ha ideato, e da 25 anni ne è Direttore artistico, il festival internazionale La Milanesiana, e ha ideato e dirige linus – Festival del fumetto.