Compagnia del Vado porta in scena "La Lena" di Ludovico Ariosto
Nella foto alcuni attori della compagnia del Vado durante lo spettacolo

Sabato 10 febbraio alle 21 alla Sala Estense

Sabato 10 febbraio 2024 alle 21 alla Sala Estense andrà in scena la commedia “La Lena” di Ludovico Ariosto, a cura della Compagnia del Vado (del Rione di S. Maria in Vado), con la partecipazione del gruppo danza “L’Unicorno”. La rappresentazione sarà preceduta da una breve introduzione del noto storico Francesco Scafuri.

“La Lena”, di ambientazione ferrarese, caratterizzata da tratti comici e realistici, fu rappresentata a Ferrara per la prima volta nel 1528 ed è ritenuta da molti studiosi come la migliore commedia dell’Ariosto. Per darne una veste più divulgativa, l’opera proposta alla Sala Estense è stata trasposta in prosa da Stefano Bigoni, indimenticato sostenitore della Compagnia del Vado, ed è diretta da Dario Turrini, attore e regista bolognese.

L’iniziativa, patrocinata da Ferrariae Decus ETS, rientra nel programma del “Carnevale degli Este” edizione 2024, a cura della Fondazione Ente Palio della città di Ferrara e del Comune di Ferrara.

Entrata ad offerta libera.