Uno degli spettacoli di Teatro di Paglia a villa Imoletta

Fino al 27 luglio 2023 il ricco calendario di appuntamenti rivolto a bambini e famiglie

Prende il via questo pomeriggio la seconda parte del programma del Teatro di Paglia di Villa Imoletta. Dopo il grande successo di pubblico della scorsa settimana da questa sera fino a giovedì 27 luglio il Teatro di Paglia di Villa Imoletta propone nuovi laboratori, giochi, musica e spettacoli teatrali per bambini e famiglie.

I prati aperti e i grandi alberi del bosco del parco di Villa Imoletta offrono infatti un’oasi di fresco e ristoro dal grande caldo di questa estate e così dalle 18.30 in avanti i bambini di ogni età possono giocare con laboratori di falegnameria, apicoltura, argilla e musica seguiti da racconti nel bosco e dalla cena conviviale, questa sera con la pasta al forno preparata e offerta a tutti dai volontari di Fondazione Imoletta.

“Il successo di questa manifestazione, patrocinata e sostenuta dal Comune di Ferrara, conferma la qualità degli appuntamenti proposti alle famiglie e ai bambini coinvolti – ha sottolienato l’assessore comunale alle Politiche familiari Dorota Kusiak -. Una bellissima opportunità di vivere momenti di festa e condivisione per tutte le famiglie ferraresi”.

Alle 21.30 quando si fa buio viene poi ogni sera il momento più atteso quello dello spettacolo teatrale che vede in programma questa sera “La battaglia di Emma” della compagnia Mattioli (dai 3 anni) seguito mercoledì sera da “Nicola che non voleva andare a scuola” (dai 5 anni) e dal “Giobbe” recitato da Roberto Anglisani per ragazzi più grandi ed adulti.