Uno spettacolo del collettivo musicale Del Barrio

Venerdì 14 luglio ore 21:15 a Codigoro nel parco San Guido Abate Abbazia di Pomposa

Venerdì 14 luglio, nel Parco S. Guido Abate all’interno dell’Abbazia di Pomposa a Codigoro (FE) alle ore 21:15, il collettivo musicale Del Barrio insieme alla cantante argentina Niña del Monte si esibiranno in “Salvaje (Selvaggio)”, concerto organizzato da Emilia Romagna Festival nell’ambito di Musica Pomposa.

Hilario Baggini (in arte Don Hilario) e Sofia Palacios (in arte Niña del Monte) tornano a esibirsi nel programma di ERF, questa volta con il nuovo progetto musicale di Don Hilario chiamato “Salvaje (Selvaggio)”portato in scena insieme agli altri membri del collettivo Del Barrio (di cui Baggini è fondatore). L’esibizione si configura come un viaggio nelle atmosfere più viscerali e arcaiche della musica, in particolare della musica popolare argentina, che rappresenta una forte identità culturale a cui gli artisti sono fortemente legati e che difendono valorizzandola attraverso progetti musicali (come appunto Salvaje). L’esibizione sarà poi arricchita dall’arsenale di ben dodici strumenti tipici suonati da Don Hilario sia a fiato (sikus, moxenio, quena, flauto) che a corda (charango, chitarra, ronroco). Accanto a lui Andres Langer, co-fondatore dei Del Barrio che siederà al pianoforte e suonerà la fisarmonica, mentre al sax, alle percussioni e al siku (altro strumento tradizionale sudamericano) ci sarà Massimo Valentini. Lo spettacolo sarà dunque un’esperienza oltreoceano, un pellegrinaggio verso sonorità originarie e lontane che trasporteranno il pubblico nei luoghi e nelle atmosfere passionali del panorama folklorico sudamericano, tra le intensità acustiche della terra dei gauchos.