Presentata la 59^ edizione di Musica Pomposa
Nella foto l'Abbazia di Pomposa

In un live dalle sonorità jazz-blues si esibirà l’Organic 3 & Friends

Festa della Musica a Pomposa nel segno della grande tradizione jazzistica degli anni ’60 e ’70 con un eccezionale concerto nel parco abbaziale San Guido, ad ingresso gratuito.

Domani sera, mercoledì 21 giugno, l’avvio dell’estate a Pomposa coinciderà con una speciale ricorrenza, la Festa Internazionale della Musica che l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Codigoro intendono celebrare con un evento musicale di altissimo livello, in collaborazione con l’Associazione Musicisti Ferraresi. In un live dalle sonorità jazz-blues si esibirà l’Organic 3 & Friends, composto da  Massimo Mantovani (tastiere), Roberto Formignani (chitarra), Stefano Peretto (batteria); al trio si uniranno Federico Benedetti (sax) ed Ambra Bianchi (voce e flauto traverso).

L’Organic 3 nasce nel 2008 con il preciso intento di rilanciare le sonorità tipiche degli anni ‘60 e ’70, con il ricorso a strumenti che hanno reso caratteristico il sound di quell’epoca gloriosa. 

Il repertorio di Organic 3, rigorosamente strumentale, si compone di pezzi originali, ma anche  di brani classici standard jazz-blues.