Domani, martedì 23 novembre, alle 17, la presentazione del libro in sala Agnelli, in diretta video sul canale youtube Archibiblio web

Racconta di un “legame ostinato tra sorelle” il libro di Donatella Di Pietrantonio dal titolo Borgo Sud che martedì 23 novembre 2021 alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via Scienze 17 Ferrara) e in diretta video sul canale youtube Archibiblio web. Nel corso dell’incontro, a cura dell’Associazione Amici della Biblioteca Ariostea ne parleranno con l’autrice Roberta Barbieri e Maria Calabrese.

Nel novembre 2020 usciva Borgo sud, con cui Donatella di Pietrantonio ha costruito dopo L’Arminuta, vincitore del Premio Campiello nel 2017, un’altra storia intima e intensa fatta di parole scabre e possenti. A raccontarla è la stessa voce narrante che nel romanzo precedente aveva tracciato la propria vicenda personale e familiare tra infanzia e adolescenza, mettendo in luce particolare la figura della sorella minore Adriana. Ora Adriana irrompe nel bel mezzo della vita adulta della narratrice e la fa ritornare a Pescara dalla città francese in cui vive da anni dopo la dolorosa separazione dal marito. Il ritorno permette alla voce narrante di ripensare al vissuto di loro due come coppia, ai propri familiari, soprattutto alla vita arruffata e sanguigna di Adriana e al legame ostinato tra sorelle. Forse la chiave che porta alla comprensione di ciò che è stato si trova in un luogo ben definito, un luogo con leggi proprie, impenetrabile e accogliente. Si tratta della zona marinara di Pescara, di Borgo sud.

L’accesso del pubblico alla Sala Agnelli (senza limitazioni di capienza) è consentito con Green pass e mascherina.

Per assistere alle dirette o rivederle in un secondo momento sarà sufficiente collegarsi qui al canale YouTube del Servizio Biblioteche