Palazzo Barbantini - Koch: da lunedì 15 luglio 2024 sarà allestito il cantiere per i lavori di manutenzione straordinaria per il restauro di parti strutturali
Nella foto Palazzo Barbantini - Koch

I provvedimenti di limitazione al transito di veicoli e pedoni su tratto marciapiede e carreggiata di C.so Giovecca, vie Sogari, De’ Romei, Del Gambero

Lunedì 15 luglio, in preparazione dell’avvio dei lavori di ristrutturazione di Palazzo Barbantini-Kock, verrà predisposta una apposita area di cantiere relativo all’intervento che ha una durata stimata di 18 mesi. L’area di cantiere necessaria sarà collocata sul marciapiede e su parte della carreggiata, che interesserà, oltre a C.so della Giovecca, anche le adiacenti vie: Sogari, del Gambero, De’ Romei.

Corso della Giovecca, in particolare, sarà interessata al posizionamento di una gru che interromperà il normale transito pedonale e, di conseguenza, per garantire il transito dei pedoni, vengono istituiti due attraversamenti pedonali provvisori ai lati del Palazzo, in prossimità delle intersezioni con le vie Sogari e De’ Romei.

L’area di cantiere sarà materialmente impedita ai non addetti ai lavori con apposite barriere, mentre, durante le ore notturne l’area sarà interamente ed adeguatamente illuminata.

Il Servizio Programmazione, Decoro e Manutenzione Urbana Viabilità, Segnaletica del Comune di Ferrara ha fatto adottare le necessarie prescrizioni alla direzione lavori per utilizzare accorgimenti tali da garantire la massima sicurezza, un’adeguata area di manovra per la svolta veicolare e per consentire un’adeguata visibilità sia per transito pedonale sia per quello veicolare, in corrispondenza e in prossimità dell’area di cantiere.