Stefano Bottoni nominato Commendatore
Nella foto il momento della nomina a Commendatore di Stefano Bottoni

E’ l’ideatore e fondatore del Ferrara Buskers Festival

In occasione della celebrazione del 78° anniversario della proclamazione della Repubblica, è stato consegnato ieri a Stefano Bottoni – ideatore e fondatore del Ferrara Buskers Festival – il diploma di Onorificenza di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

Sul palco del Teatro Comunale Abbado, dove è avvenuta la cerimonia, Stefano Bottoni ha voluto esprimere la sua profonda gratitudine e condividere un messaggio di ispirazione:

“Ringrazio infinitamente per questa onorificenza. Quando nell’87 mi era venuta l’idea e avevo scritto il progetto, più la leggevo e più pensavo fosse totalmente distante da ogni logica organizzativa. Stavo per stracciare ogni foglio scritto a macchina, quando successe una cosa stranissima: entrò a sorpresa nella mia officina Lucio Dalla. Lui mi disse: ‘Bella idea, se riesci a fare questo festival chissà che non riesca a venire a suonare anche io!’. È stato in quel momento che ho scelto di crederci davvero e di proseguire. Per questo voglio dire ad ognuno di voi, soprattutto ai ragazzi: se vi capita di pensare a un progetto assurdo dove le persone si mettono a ridere… sappiate che è un complimento. Vuol dire che siete sulla strada giusta. Non smettete mai di crederci e di sognare, chissà che un giorno non saliate anche voi da questa scaletta, per ricevere un’onorificenza simile che oggi mi riempie di grande orgoglio!”

Una storia, quella di Stefano Bottoni e del Ferrara Buskers Festival, oggi esempio e incoraggiamento per tutti coloro che aspirano a realizzare i propri progetti, per quanto impossibili possano sembrare.