Intensificati i controlli della Polizia Locale a Ferrara
Nella foto una parte degli stupefacenti sequesrtati dalla Polizia Locale durante i controlli

Sequestri per oltre un etto e mezzo con interventi in zona via Nazario Sauro e Pontelagoscuro

Proseguono senza sosta i pattugliamenti del territorio da parte del personale della Polizia Locale Terre Estensi. Nei giorni scorsi il bottino di sequestri di droga ammonta ad oltre un etto e mezzo.

Nella giornata di ieri il personale ha proceduto al controllo di tre soggetti nei pressi di via Nazario Sauro in quanto il cane Aaron fiutava qualcosa nell’aria. Alla vista degli agenti, i tre uomini hanno spontaneamente consegnato della sostanza stupefacente tipo “hashish”. Due di loro hanno consegnato 0,61 grammi e 0,72 grammi ciascuno, mentre il terzo, 23enne, aveva un blocco unico di quasi 60 grammi che faceva presagire ad un uso non personale della droga. Privo di documenti, quest’ultimo è stato accompagnato all’ufficio di foto segnalamento del comando di via Tassoni. L’uomo è stato quindi denunciato per detenzione ai fini di spaccio. Gli altri due saranno invece segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacente. L’hashish è stato sequestrato.

Mercoledì il servizio del Nucleo Anti Degrado ed Unità Cinofile ha invece conseguito risultati a Pontelagoscuro. In orario serale, gli agenti in borghese hanno infatti assistito ad uno scambio in una zona nei pressi dell’argine del Po. Il fatto ha visto protagonista un 30enne che avvicinava uno spacciatore. L’acquirente, fermato, è stato trovato in possesso di 11,30 grammi di hashish e di 1,04 grammo di eroina. Residente a Occhiobello, l’uomo sarà deferito alla prefettura di Rovigo.

Nell’ambito delle operazioni volte al contrasto del fenomeno di compravendita delle sostanze stupefacenti, la Polizia Locale in tre giorni ha denunciato uno spacciatore e sanzionato 3 consumatori. Le Unità Cinofile hanno sequestrato altri 104,67 grammi di Hashish, 34,91 grammi di Marijuana, 1,04 di Eroina e 0,78 grammi di Cocaina.