Un 43 enne arrestato per maltrattamenti in famiglia ed aggrssione ad un medico
Nella foto i Carabinieri del NORM a Pontelagoscuro

Il medico vittima dell’aggressione è stato medicato presso il locale Ospedale e successivamente dimesso

Erano circa le 09:30 del 14 marzo 2024, quando le pattuglie dei Carabinieri della Stazione di Porotto della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Ferrara e della Stazione di Pontelagoscuro, venivano attivate dalla locale Centrale Operativa e inviate in Pontelagoscuro presso una privata abitazione, a seguito della telefonata di una donna che riferiva di essere stata percossa dal coniuge.

Immediatamente giunti sul posto, l’uomo non intendeva aprire la porta d’ingresso inveendo con vari epiteti nei confronti dei militari, che intanto avevano allertato sia i Vigili del Fuoco che il personale del 118. Dopo averlo convinto a lasciarli entrare per controllare le condizioni della donna, mentre il personale medico la visitava, il 43enne inveiva nei confronti del medico aggredendolo. L’uomo veniva subito bloccato e riportato alla calma. Tratto in arresto, veniva condotto presso gli uffici della Stazione di Pontelagoscuro da dove, al termine delle formalità di rito, veniva tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G. estense.     

Il medico, vittima dell’aggressione, è stato medicato presso il locale Ospedale e successivamente dimesso.

Nella tarda mattinata del 16 marzo, presso il Tribunale di Ferrara,  si è tenuta l’udienza ed il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato l’arresto.