Arrestato dai Carabinieri mentre tenta di forzare un porta
Nella foto un posto di controllo dei Carabinieri

Arrestato 46enne di Ferrara

È da poco iniziato il turno di servizio: l’equipaggio della Stazione di Ferrara ha preparato l’autovettura ed è pronto per affrontare il turno notturno nel centro cittadino. La città è già piombata nel silenzio da alcune ore. Le autovetture che si incontrano sono poche, ma i militari sanno bene che l’attenzione deve essere massima: le ore notturne sono da sempre le più delicate.

Dopo aver percorso i primi chilometri tra le vie del centro cittadino senza aver notato nulla di anomalo, il capo equipaggio decide di dirigere l’autovettura su via Bologna. Si tratta di una zona della città delicata, ci sono numerose abitazioni ed altrettante attività commerciali. La decisione del Maresciallo si rivelerà da lì a poco provvidenziale: a qualche decina di metri di distanza i due militari notano infatti un uomo accovacciato a terra intento a trafficare davanti alla porta di ingresso di un’agenzia immobiliare. In un attimo i carabinieri raggiungono l’uomo e lo bloccano: si tratta di un 46enne residente a Ferrara che, impugnando una spranga di ferro stava cercando di forzare la porta di ingresso dell’attività. L’uomo è stato quindi tratto in arresto per tentato furto aggravato e la spranga è stata sottoposta a sequestro.

Nel pomeriggio di ieri, 5 marzo 2024, presso il Tribunale di Ferrara, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto agli obblighi di dimora nel Comune di Ferrara e di permanere nel proprio domicilio dalle 22:00 alle 06:00.