Si congeda il luogotenente Lorusso
nella foto da sn: il Cap. Tufano, il Lgt. Lorusso e il Sindaco Lupini

E’ stato ininterrottamente Comandante della Stazione Carabinieri per quasi 25 anni

Il Luogotenente carica speciale dell’Arma dei Carabinieri Giacinto Lorusso, Comandante della Stazione di Voghiera, ha lasciato il servizio attivo.

Classe 64, di origini baresi, è sposato ed è padre di due figli. Si è arruolato nell’Arma nel 1983 e, dopo il percorso formativo presso la “Scuola Sottufficiali” dei Carabinieri, ha prestato servizio in diversi reparti dell’Emilia Romagna tra il 1985 e il 1999, per poi approdare alla Stazione di Voghiera, di cui è stato ininterrottamente Comandante, per quasi 25 anni, fino a domenica 28 gennaio. Nel corso della sua carriera ha conseguito la laurea in giurisprudenza ed in scienze politiche.

Nei giorni scorsi, il Sottufficiale è stato ricevuto dal Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, Generale di Divisione Massimo Zuccher, e del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ferrara, Colonnello Alessandro Di Stefano, che lo hanno ringraziato per il lungo servizio prestato nell’Arma.

Accompagnato dal Comandante della Compagnia portuense, Capitano Raffaele Tufano, il Luogotenente Lorusso è stato poi ricevuto dal Sindaco di Voghiera, Dott. Paolo Lupini, che lo ha voluto ringraziare e salutare alla presenza dei dipendenti comunali e delle associazioni di volontariato del territorio, facendogli omaggio di un quadro ritraente la piazza Umberto I di Voghiera negli anni ’20.

Da ultimo, Lorusso ha ricevuto il saluto del Sindaco di Masi Torello, Dott. Riccardo Bizzarri, che ha voluto ringraziarlo – nel corso di un consiglio comunale – per tutto quanto fatto, negli anni, per la popolazione locale, pronunciando parole di stima nei suoi confronti e donandogli una targa ricordo dell’Amministrazione comunale.