Ruba in un supermercato, arrestato
Sono intervenuti i Carabinieri di Ferrara

Arrestato dai Carabinieri uno straniero di 35 anni

Erano circa le 17.00 del 26 gennaio u.s. quando all’interno di un supermercato cittadino, un giovane si aggira per gli scaffali e, come molti clienti, osserva la merce in esposizione. Improvvisamente però, decide di prendere due confezioni di formaggio, due bottiglie di vino e, dopo essersi appartato lontano da occhi indiscreti, li nasconde nelle tasche del giubbotto che indossa e si avvia verso le casse come se nulla fosse.

Un addetto alla vigilanza del supermercato, notata l’azione del cliente, lo avvicina dopo che lo stesso ha varcato le casse pagando soltanto la lattina di birra che aveva in mano e gli chiede quindi di pagare il resto della merce che aveva prelevato. Quest’ultimo, vistosi scoperto, reagisce spintonando l’addetto alla sicurezza, minacciandolo, per poi allontanarsi a piedi. Pochi istanti dopo, giunge sul posto una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Ferrara che nel frattempo era stata attivata dalla locale Centrale Operativa e, dopo aver rintracciato il giovane poco distante dalla sede del supermercato, lo trae in arresto per rapina impropria. La refurtiva veniva recuperata e restituita all’avente diritto.

Nella mattinata di sabato 27 gennaio u.s., presso il Tribunale di Ferrara, l’arresto del trentacinquenne di origine straniera, in Italia senza fissa dimora, è stato convalidato e lo stesso è stato rimesso in libertà in attesa della celebrazione del processo prevista per il prossimo mese di maggio.