Aumentano i premi delle polizze rc auto
Rc auto sempre più care

Se a livello regionale la percentuale è pari al 2,22%, in provincia di Ferrara il valore scende all’1,92%

Secondo l’osservatorio di Facile.it sono oltre 56.000 gli automobilisti emiliano-romagnoli che quest’anno vedranno aumentare il costo dell’Rc auto e peggiorare la propria classe di merito a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2023. Se a livello regionale la percentuale è pari al 2,22%, in provincia di Ferrara il valore scende all’1,92%, il dato più basso registrato nella regione.

Analizzando il campione su base provinciale, invece, al primo posto si trova Rimini (2,69%), seguita da Bologna (2,43%) e Reggio Emilia (2,33%). Valori inferiori alla media regionale per Ravenna (2,13%), Parma (2,10%) e Modena (2,00%). Chiudono la classifica, a brevissima distanza tra di loro, Forlì-Cesena (1,94%), Piacenza (1,93%) e Ferrara (1,92%).

Anche per gli automobilisti virtuosi, però, le notizie non sono favorevoli se si considera che le tariffe Rc auto continuano a crescere; secondo l’Osservatorio di Facile.it, a dicembre 2023 per assicurare un veicolo a quattro ruote a Ferrara e provincia occorrevano, in media, 510,68 euro, vale a dire il 26% in più rispetto a dodici mesi prima.