Donna denunciata per ricettazione
Operazione dei Carabinieri di Ferrara

Denunciata una quarantenne ferrarese per ricettazione

Per un Carabiniere in servizio al Nucleo Carabinieri Forestali di Ferrara il rientro a casa il giorno di Santo Stefano, dopo un paio di giorni di assenza in occasione delle festività natalizie, è stato purtroppo amaro: qualcuno infatti era riuscito ad avere accesso al garage della sua abitazione e, dopo aver messo tutto a soqquadro, si era allontanato con alcuni generi alimentari e vari capi di vestiario.

Il militare non ha perso tempo e si è portato presso la Stazione Carabinieri di Corso Giovecca dove ha sporto formale denuncia contro ignoti per il furto patito. La macchina delle indagini si è messa subito in movimento. Macchina che ha potuto contare anche sull’intuito e l’intraprendenza del militare stesso che, nei giorni successivi al furto, una volta smontato dal servizio, ha monitorato le piattaforme on line di vendita di abiti di seconda mano, riconoscendo su una di queste proprio i capi che erano stati rubati qualche giorno prima dal suo garage. Nel pomeriggio del 31 dicembre è stato quindi organizzato un incontro con la donna che aveva messo on line l’annuncio: all’appuntamento però, oltre al militare, si sono presentati anche i Carabinieri che, dopo aver recuperato gli abiti, hanno denunciato la donna, quarantenne residente a Ferrara, per ricettazione.