Un arresto in zona GAD
Nella foto un posto di blocco dei Carabinieri

Il Giudice ha convalidato l’arresto

Nella mattinata dell’otto gennaio, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ferrara per la prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i militari del Nucleo Investigativo di pattuglia in via IV Novembre hanno notato un giovane passare velocemente qualcosa ad una ragazza. Quest’ultima, avvedutasi della presenza dei militari, nell’allontanarsi da luogo ha gettato a terra un involucro che, immediatamente recuperato, è risultato essere una dose di eroina. L’uomo, di origine straniere e noto agli operati, è stato subito dopo raggiunto e tratto in arresto.

Nella mattina di ieri, il trentenne è comparso davanti al Giudice del Tribunale estense che ha convalidato l’arresto rinviando il processo.