I Carabinieri hanno sequestrato due etti di cocaina a Comacchio
Nella foto la cocaina ed i contanti sequestrati

Arrestato uno studente straniero

Nel pomeriggio di sabato scorso, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Comacchio hanno fermato all’uscita del raccordo Ferrara – Mare, durante un normale controllo, una Golf condotta da un giovane straniero in regola con i documenti. Durante il controllo i militari hanno percepito subito un deciso odore di marijuana non appena il giovane ha abbassato il finestrino per consegnare loro i propri documenti.  Pertanto hanno deciso di sottoporlo a perquisizione, rinvenendo occultati nei suoi pantaloni oltre 200 grammi di cocaina, 1300 euro in contanti e due dosi di marijuana.  

Dopo alcuni accertamenti svolti e da un mazzo di chiavi rinvenute, i militari hanno individuato la stanza di un B&B di San Giuseppe di Comacchio ove il giovane, residente nella provincia brianzola, da poco tempo aveva occupato una stanza. Durante la perquisizione i Carabinieri hanno rinvenuto e posto sotto sequestro un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga che sono stati sottoposti a sequestro.

Il giovane, attualmente disoccupato, con un solo precedente di polizia, è stato quindi tratto in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Ferrara come disposto dal Pubblico Ministero di turno della Procura estense.

Nel pomeriggio di oggi il Tribunale Estense ha convalidato l’arresto, sottoponendo il giovane all’obbligo di dimora nel luogo di residenza in attesa del processo.