Aggredisce i Carabinieri. Arrestato
I Carabinieri di Ferrara (Foto di repertorio)

Arrestato un diciottenne straniero

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Ferrara hanno tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino straniero diciottenne per resistenza a pubblico ufficiale.

Durante un servizio di pattuglia nel centro cittadino, transitando in via del Ragno, i militari hanno notato due soggetti litigare in maniera molto animata. Intervenuti per dividere i contendenti, uno dei due per sottrarsi al controllo iniziava a spintonare e colpire ripetutamente con calci e pugni i militari, che, per placare l’ira del giovane, hanno utilizzato lo spray al peperoncino in dotazione. Immobilizzato con non poca difficoltà, il giovane è stato dichiarato in arresto per resistenza e trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale.

Nella mattinata di oggi, il diciottenne è comparso davanti al Giudice del Tribunale estense che, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha condannato a quattro mesi di reclusione, pena sospesa.