Controlli dei Carabinieri di Portomaggiore
Un posto di blocco dei Carabinieri (foto di repertorio)

7 persone denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria

Durante tutto l’arco delle Festività appena, i Carabinieri della Compagnia di Portomaggiore hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati a prevenire eventuali turbative dell’Ordine Pubblico, con particolare riguardo all’uso improprio di fuochi d’artificio, nonché al contrasto dei reati in genere.

Questa volta i militari portuensi hanno eseguito accurati controlli a carico di 30 esercizi commerciali, di 37 persone sottoposte agli arresti domiciliari, di 200 persone ritenute di interesse operativo e di 80 veicoli.

Il bilancio complessivo è di:

  • 7 persone denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, di cui:
  • 4 per furto di generi alimentari da un supermercato che sono stati immediatamente restituiti agli aventi diritto;
  • 1 per furto di parti meccaniche da un trattore presente all’interno di un’azienda agricola, anch’esse immediatamente restituite al proprietario;
  • 2 in quanto colti alla guida di autoveicoli con un tasso alcoolico pari a 1,27 Gl e 2,97 Gl, ai quali è stata anche ritirata la patente di guida.
  • 8 sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al Codice della Strada

I Carabinieri fanno sapere che i servizi straordinari di controllo nel territorio portuense, come nel resto della provincia, continueranno anche nelle prossime settimane.