I Carabinieri trovano 1 kg di droga durante un controllo
Nella foto il materiale sequestrato dai Carabinieri

Arrestati due stranieri

Nel pomeriggio del 18 dicembre i militari del Nucleo Investigativo di Ferrara hanno tratto in arresto due cittadini stranieri, un trentacinquenne e un ventisettenne, perché trovati in possesso di 822 grammi di eroina e 112 di cocaina.

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ferrara per la repressione dei reati in materia di stupefacenti, i militari del Nucleo Investigativo durante un servizio di perlustrazione, appena fuori dalle mura cittadine, hanno controllato un’autovettura che procedeva in modo sospetto. Sottoposti a perquisizione, i due occupanti del veicolo sono stati trovati in possesso di 56 ovuli di sostanza stupefacente, risultata poi essere eroina, per un peso complessivo di 630 grammi. Estesa la perquisizione presso il domicilio degli stessi, venivano rinvenuti ulteriori 17 ovuli di eroina e 10 di cocaina del peso, rispettivamente, di 192 e 110 grammi, nonché materiale per il confezionamento.

Tratti in arresto per detenzione ai fini spaccio, nella mattinata del 21 dicembre, sono comparsi davanti al Giudice del Tribunale estense che ha convalidato l’arresto, disponendo la custodia cautelare in carcere per il trentacinquenne e la liberazione del ventisettenne.