I festeggiamenti per Mafalda Lodi con l'assessore Cristina Coletti

Gli auguri e gli omaggi portati dall’assessore Cristina Coletti

Un giorno indimenticabile per la concittadina Mafalda Lodi che ha compiuto un secolo di vita. La ricorrenza del centenario è stata festeggiata presso l’abitazione di viale Krasnodar anche dall’Amministrazione comunale, con l’assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti che si è recata in visita portando la targa di benemerenza che il Comune dedica ai cittadini centenari e la lettera di auguri del sindaco Alan Fabbri.

“La comunità – afferma l’assessore Cristina Coletti – si unisce a Mafalda Lodi per una celebrazione speciale, che è motivo di orgoglio per l’intero territorio. È una fortuna poter festeggiare insieme a chi ha contribuito, con i suoi saperi e i suoi insegnamenti, alla costruzione della nostra identità. A Mafalda e a tutti i suoi cari porgiamo gli auguri più sentiti e sinceri di poter condividere ancora tante gioie insieme”.

Mafalda Lodi è nata a Ferrara, ha lavorato dapprima in campagna e poi, per tanti anni, all’hotel Ferrara. Sposata con Mario Finchi, ha avuto una figlia di nome Rosanna la quale le ha donato i due nipoti Susanna e Marco, ed è anche già trisnonna di Sofia. La sua più grande passione è la lettura di romanzi.

Da oltre 40 anni (dal 1982) residente in viale Krasnodar, Mafalda tutt’oggi vive attorniata dai suoi famigliari che se ne prendono amorevolmente cura. La festa di compleanno si è svolta nel cortile del condominio e ha coinvolto tutto il vicinato.