I Carabinieri ieri mattina hanno effettuato un controllo del comprensorio con i cani antidroga

Una serie di segnalazioni pervenute nelle scorse settimane ai Carabinieri di Codigoro, hanno portato i militari ad effettuare nella mattinata di ieri, lunedì 12 dicembre 2022, un controllo antidroga all’interno di un Istituto professionale del comprensorio di Codigoro. I Carabinieri, supportati da due unità cinofile della Polizia Locale di Ferrara, hanno controllato sia l’interno delle aule, sia i corridoi e i servizi igienici.

Al termine di tali controlli, un ragazzo di 15 anni è stato trovato dagli agenti in possesso di uno “spinello” e di un bilancino; per questo lo studente è stato segnalato al Prefetto del Capoluogo per uso personale di sostanze stupefacenti. 

Anche nei prossimi mesi i Carabinieri estensi proseguiranno l’attività di prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti negli ambienti giovanili e scolastici, da una parte con i consueti incontri con i ragazzi in appuntamenti informativi presso le scuole e dall’altra seguiti comunque da un’azione di controllo e repressione come quella avvenuta ieri, con i cani antidroga nelle aule scolastiche.