20 metri di altezza per 70 quintali, ora l’albero sarà addobbato con luci e installazioni a effetto diurno

È arrivato poco prima delle 15 di oggi l’albero di Natale di Ferrara. A detta dei tecnici dell’impresa Roverati Giardini supera le dimensioni inizialmente stimate (14 metri), arrivando circa ai 20 metri.

“Un’altezza record per il tradizionale albero di Natale di piazza della Cattedrale”, hanno sottolineato gli addetti ai lavori.

Si tratta di un abete della Normandia, “scortato” da una squadra dell’impresa ferrarese di trasporti eccezionali Marzola spedizioni e giunto in piazza da corso Martiri della Libertà.

La pianta si trovava in città, in un’area privata nella zona di via Bologna, e doveva essere rimossa perché in situazione critica e pericolante su un’abitazione. È stata così recuperata come albero di Natale, con la concessione dei proprietari.

Il peso dell’abete è di circa 70 quintali ed è stato sollevato da una gru Liebherr di portata 100 tonnellate (dell’impresa Weldind Duebi).

Per il trasporto e l’installazione sono stati necessari circa una decina tra tecnici, operai e autisti: l’albero è arrivato su un tir, assicurato al mezzo da una decina di cinghie, mentre alcune corde sono state utilizzate per raccoglierne la chioma: non appena slegate la pianta ha mostrato tutto il suo volume. Una fascia di sollevamento è stata legata nella parte alta del fusto per consentire il cosiddetto “tiro primario”, quello che ha consentito la traslazione verticale (vedi foto).

Le squadre al lavoro, che comprendono anche i tecnici della ditta Sartini Grandi Impianti, che si è occupata dell’installazione delle luminarie, impiegheranno circa un’ora e mezza per posizionarlo verticalmente nel consueto alloggiamento ricavato davanti alla Cattedrale.

Qui la base del tronco penetra nel terreno per circa un metro. L’albero, così collocato e stabilizzato, sarà ora addobbato con luci e installazioni a effetto diurno, dall’impresa Sartini.

La prima accensione è prevista l’8 dicembre alle 17, e sarà accompagnata da musiche natalizie.