L’incendio avvenuto tra la notte di lunedì e martedì 29 marzo all’ormeggio sul fiume Po, indagano i Carabinieri

La mattina di martedì 29 marzo 2022, i Carabinieri della Stazione di Codigoro (Fe), sono intervenuti in via Po di quel centro, presso l’ormeggio sul fiume Po di Goro, Nel corso della notte fra lunedì 28 e martedì 29 marzo, tre imbarcazioni da pesca, ormeggiate sul fiume Po di Goro, sono state completamente distrutte da un incendio. Grazie all’intervento nella notte dei vigili del fuoco del distaccamento di Codigoro, è stato accertato che le fiamme, verosimilmente, erano di origine dolosa. Dall’incendio nessuno è rimasto ferito o intossicato. Le tre imbarcazioni erano di proprietà di un 29enne mesolano; l’incendio ha arrecato danni per circa 10mila euro non coperti da assicurazione.

Sulla vicenda indagano ora i Carabinieri della Stazione di Mesola (Fe).