Sequestrate sostanze stupefacenti anche sulle Mura di via Baluardi. Sanzionato 39enne per aver urinato nel piazzale della stazione

Dopo i controlli, a inizio mese, nell’istituto superiore di via Canapa all’entrata degli studenti, nella scorsa settimana il Nucleo Antidegrado della Polizia locale ha svolto nuovi controlli antidroga nelle zone limitrofe ad alcune scuole superiori di Ferrara, per contrastarne il consumo e lo spaccio.

Mercoledì scorso sono stati controllati, con i cani antidroga, le zone vicine agli ingressi dell’istituto Alberghiero Orio Vergani. Una studentessa di 17 anni è stato fermata dopo che, in orario di ingresso a scuola, alla vista dei cani ha cambiato repentinamente direzione; dal controllo alla ragazza sono stati sequestrati 0.22 gr. di hashish, che deteneva per uso personale, e i genitori sono stati contattati per comunicare la violazione dell’articolo il 75 del DPR 309 del 1990 con segnalazione alla Prefettura di Ferrara.

Nella vicina via Voltapaletto, uno studente 18enne è stato controllato mentre faceva uso di cannabis; la perquisizione del giovane ha permesso agli agenti di trovare un grinder e altri 0.32 gr di hashish. La sostanza e il grinder sono stati sequestrati e il giovane sanzionato (art. 75 del DPR 309 del 90), con segnalazione alla Prefettura.

Sempre mercoledì scorso, 23 marzo, attorno alle 12, in via del Lavoro nel piazzale delle corriere sono stati controllati tre giovani; fra loro uno, già in cura al SERT di Ferrara, aveva appena consumato crack.

Poco dopo sono stati sanzionati un rumeno di 39 anni, già denunciato poco prima dal personale della Questura perché inottemperante al foglio di via del Questore, che stava urinando in piazzale Stazione esibendo le parti intime. Per la violazione dell’art. 726 C.P. in questione, atti contrari alla pubblica decenza, la sanzione prevista è di 3.333,33 euro.

Negli ultimi giorni della scorso settimana è stata rilevante l’attività dei nuclei cinofili della Polizia locale Terre Estensi non solo in zona Gad, ma anche sulle Mura di via Baluardi: sono infatti stati rinvenuti e sequestrati, in luoghi diversi, circa 28 grammi di marijuana e 50 di hashish.